HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Icardi non è più il capitano: condividete la scelta dell'Inter?
  Si
  No

La Giovane Italia
Le Statistiche

Campionati a 20 squadre, il Torino non vince l'ultima d'andata in casa dal...

29.12.2017 08:53 di Redazione Footstats  Twitter:    articolo letto 3025 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L’ultima volta che il Torino ha vinto fra le mura amiche alla 19esima e conclusiva giornata del girone d’andata correva la stagione 1950/1951: 1-0 sulla Pro Patria, marcatore Carapellese nella ripresa.
Anno scorso fu 0-0 in casa del Sassuolo, due stagioni fa KO per 0-1 ospitando l’Empoli.
Scritto ciò, i granata hanno dalla loro una ghiotta occasione, quella di sfondare il muro delle 100 reti casalinghe e in A contro il grifone. Attualmente i gol segnati in 45 Torino-Genoa sono 97.
Ma la squadra di Ballardini in trasferta sembra trasformarsi.
Con un bilancio di 3 successi e altrettanti pareggi (più 3 sconfitte) occuperebbe l’ottava posizione in una classifica costruita solo con i risultati raccolti in esterna.
Non solo. Perin e compagni non subiscono gol lontano dalla Liguria dal 29 ottobre 2017, 1-0 per la Spal, poi ecco i successi per 0-1 contro Crotone e Hellas, più lo 0-0 a Firenze. Insomma, per ben 5 volte la porta genoana è rimasta inviolata.
Anno scorso mattatore fu Belotti, autore del definitivo 1-0, che quest’anno sarà out per l’infortunio patito al ginocchio in questi giorni.

CONFRONTI DIRETTI A TORINO (SERIE A E SERIE B)
51 incontri disputati
30 vittorie Torino
15 pareggi
6 vittorie Genoa
109 gol fatti Torino
57 gol fatti Genoa

PRIMA SFIDA A TORINO (SERIE A)
Torino-Genoa 1-1, 21° giornata 1929/1930

ULTIMA SFIDA A TORINO (SERIE A)
Torino-Genoa 1-0, 18° giornata 2016/2017


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Foschi Problemi con gli inglesi? Niente paura, ci pensa Rino Foschi. A gennaio il dirigente romagnolo era stato addirittura esonerato da improvvisati manager del pallone che avevano preso in mano il Palermo. Un Palermo che sotto la gestione inglese a cui Zamparini aveva ceduto la società...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510