HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Le Statistiche

Frosinone-Genoa, peggior difesa contro capocannoniere di A

28.09.2018 18:28 di Redazione Footstats  Twitter:    articolo letto 2553 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Da un lato la peggior difesa e il peggior attacco della Serie A 2018-2019. Dall’altro l’attuale capocannoniere del principale torneo di calcio italiano.
Questo sarà Frosinone-Genoa.
I ciociari hanno incassato 16 reti e segnate zero. I genoani hanno in Piatek un micidiale e inaspettato finalizzatore: 6 reti.
Attenzione però, perché quella di Ballardini è comunque la terza difesa più perforata. Peggio hanno saputo fare solo il ChievoVerona e, appunto, il Frosinone.
Sono 2 i precedenti giocati nel Lazio.
Nel 2006-2007 la sfida fu di scena in cadetteria: 2-0 per gli ospiti con reti di De Rosa e Milanetto su rigore.
Nel 2015-2016 ecco il primo, e per il momento unico, testa a testa in serie A: 2-2 con questa sequenza di marcatori, Pavoletti, Blanchard, Diakité, Gakpe.

CONFRONTI DIRETTI A FROSINONE (SERIE A E SERIE B)
2 incontri disputati
0 vittorie Frosinone
1 pareggio
1 vittoria Genoa
2 gol fatti Frosinone
4 gol fatti Genoa

PRIMA E ULTIMA SFIDA A FROSINONE (SERIE A)
Frosinone-Genoa 2-2, 12° giornata 2015/2016


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

TMW - Foggia, in serata contatto con Delio Rossi: la situazione Ore calde a Foggia. La società è in riunione per decidere a chi affidare la panchina per il post Grassadonia. L’attuale allenatore infatti è sempre più vicino all’esonero. Salgono le quotazioni di Delio Rossi, previsto contatto in serata. Si lavora su un annuale con opzione. Rossi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->