VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Caso Donnarumma: come finirà?
  Dirà addio al Milan per il Real Madrid
  Rinnoverà separandosi da Raiola
  Rinnoverà restando con Raiola
  Dirà addio al Milan per la Juventus
  Dirà addio al Milan con altra destinazione

TMW Mob
Lega Pro

Dopo il bluff cinese continuano le voci. Modena attende col fiato sospeso

20.06.2017 09:15 di Tommaso Maschio   articolo letto 4059 volte
© foto di Federico Gaetano

Sta assumendo i contorni di una farsa la cessione societaria del Modena da Antonio Caliendo, attuale patron e presidente, a un misterioso – al momento – gruppo straniero non meglio identificato. In prima battuta sembrava dovesse essere cinese, secondo la moda dilagante, con l'ex manager delle star Lele Mora in cabina di regia, ma ben presto questa ipotesi è tramontata dopo quanto accaduto nell'ultimo week end. Nei giorni scorsi infatti lo stesso Caliendo aveva fatto girare agli organi di stampa modenesi una foto che lo ritraeva con due cinesi per rafforzare l'idea che vi fosse un gruppo asiatico interessato al club. Un bluff clamoroso, smentito immediatamente da uno dei due uomini fotografati, tale Chen Yunlei, che ha spiegato di essere un ristoratore a Nonantola (paese in provincia di Modena) e di non far parte, logicamente, di alcuna cordata interessata al club: “Non faccio parte di cordate cinesi, io sono un barista e la fotografia me l'ha chiesta proprio Caliendo mentre, per caso, ci trovavamo nello stesso ristorante. - ha spiegato Yunlei a La Gazzetta di Modena - Una cosa assurda e per questa ragione ho già avvertito il mio legale. Perché ci ha chiesto quella foto insieme e perché l'ha girata ai media? Io sono un barista e non sono certo interessato ad acquistare una squadra di calcio".

Nonostante una figura davvero poco edificante per un uomo navigato come Caliendo le voci di una cessione sono continuate e continuano a circolare. Nella giornata di ieri una tv locale, data per vicina al presidente, ha rilanciato l'arrivo a Modena di un gruppo straniero, non meglio identificato, pronto a chiudere entro la metà della settimana l'acquisto del club. Le certezze sono però poche al momento e, visto il recente passato, tutto può accadere in un senso e nell'altro anche se a Modena sperano che il tempo degli scherzi e dei bluff sia finito perché c'è un campionato a cui iscriversi, una squadra da costruire, tanti problemi da risolvere – a partire da quello legato allo stadio Braglia – e sopratutto una piazza da onorare e rispettare.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
29 giugno 1982, l'Italia di Bearzot batte l'Argentina. È la svolta degli azzurri Il 29 giugno 1982 all'Estadio de Sarrià va in scena Italia-Argentina, valida per la prima giornata della seconda fase a gironi dei...
TMW RADIO - I Collovoti: "Preoccupazione in casa viola, Juve da 5" Crotone: vorrei premiare questo club oggi, ce sta facendo di tutto per accontentare Nicola, dopo il miracolo di questo campionato....
TMW RADIO - Scanner: Dalla A alla B, che cos'è e a cosa serve il paracadute" Nel programma di TMW Radio, Scanner dello scorso giovedì si è affrontato l'argomento del "paracadute", riservato alle società che dalla...
Totomercato di Carlo Nesti e Simone Toninato – Sondaggio – I trasferimenti più pronosticati sono Conti e Biglia al Milan 27-6-2017 Sfruttiamo un gioco, creato per voi, anche con la finalità di sondare gli umori della stampa e della gente, alle prese...
L'altra metà di ...Andrea Seculin Moglie del portiere del Verona Andrea Seculin, Camilla è intervenuta nel programma di TMWRADIO, l'Altra Metà di... condotto...
Fantacalcio, Oggi ti presento....ANDREAS CORNELIUS Nome: Andreas Cornelius  Nato a: Copenaghen (Danimarca) il 16 Marzo 1993 Ruolo: Attaccante Squadra: Atalanta Andreas Cornelius,...
Donnarumma e il mancato rinnovo, non decide Raiola: l'agente fa la volontà del calciatore. Quando Del Piero rifiutò Barça e Manchester United... È opinione diffusa che la decisione circa il mancato rinnovo del contratto di Donnarumma con il Milan sia stata presa dal suo procuratore...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 June 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Thursday 29 June 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.