VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi è stato il calciatore rivelazione della stagione di Serie A?
  Andrea Conti
  Mattia Caldara
  Federico Chiesa
  Piotr Zielinski
  Gianluigi Donnarumma
  Franck Kessie
  Sergej Milinkovic-Savic
  Roberto Gagliardini
  Emerson Palmieri
  Roberto Inglese
  Diego Falcinelli
  Giovanni Simeone
  Gerard Deulofeu
  Patrik Schick
  Lucas Torreira
  Lorenzo Pellegrini
  Jakub Jankto
  Amadou Diawara

TMW Mob
Lega Pro

Paganese, Grassadonia: "Persa una partita da polli. Colpa anche mia"

31.10.2016 15.35 di Stefano Sica   articolo letto 1529 volte
© foto di Giuseppe Scialla

"Siamo dei coglioni. Scusate il termine, ma non è possibile dilapidare quanto fatto in campo con la personalità e l'intraprendenza di voler sempre giocare al calcio". Inizia così lo sfogo di Gianluca Grassadonia, tecnico della Paganese, dopo il match perso a Catania 2-1. Una gara fotocopia di quella di Cosenza, con gli azzurrostellati in vantaggio e poi sorpassati in un breve lasso della ripresa per immaturità ed errori grossolani. "C'è grande amarezza perché perdere una partita così significa gettare all'aria tanti sacrifici e tutto quanto fatto di buono - continua l'allenatore salernitano -. Perdere così è clamoroso: quando una squadra esperta e scaltra passa in vantaggio, non può prendere due gol su due palloni buttati in area da 30 metri. A questo punto non è più un caso: se in 11 giornate prendiamo gol ad ogni tiro in porta così, significa che siamo dei polli. Giustificazioni o altro non hanno più senso ormai. Dobbiamo fare mea culpa, capendo che non possiamo permetterci più certe amnesie e certi regali. Faccio comunque i complimenti al Catania perché ha avuto cuore e carattere, ci ha creduto. Ma sul primo gol, arrivato da una palla laterale, abbiamo dormito. E sul secondo eravamo con la difesa schierata su una palla buttata in area tanto per buttarla. Merito al Catania, ma grosso demerito da parte nostra. Prendiamo gol o su dormite colossali o, come a Cosenza, per atteggiamenti folli. Il Catania a volte ha preso il predominio, ma di tiri in porta reali non ne abbiam subiti. Nel primo tempo abbiamo avuto una palla clamorosa dove è stato bravo Pisseri, altre volte ci è mancato solo l'ultimo passaggio. Mi dispiace che Di Cecco abbia preso l'ammonizione alla fine quando su Cicerelli sono stati fatti quattro falli con lui lanciato a rete. Ma non voglio dare responsabilità a nessuno se non a me: evidentemente non sono bravo e deciso a far svoltare l'andamento dei miei ragazzi. Il Catania resta comunque la "signora" della Lega Pro per qualità, bacino di utenza e società. E' una squadra destinata a crescere per i giocatori che ha".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
24 maggio 2008, la Roma vince la Coppa Italia superando l'Inter in finale Il 24 maggio 2008 la Roma conquista la Coppa Italia battendo in finale l'Inter 2-1. E vincendo il nono trofeo della sua storia. I giallorossi...
TMW RADIO - I Collovoti: "Diffido da El Shaarawy. Bacca, chiusura flop" Top Mandzukic: bisognerebbe dare tutti dieci ai giocatori della Juventus per il campionato che hanno fatto, per il...
TMW RADIO -Scanner: le seconde squadre i pro e i contro della riforma Nella puntata della settimana di Scanner a cura di Giulio Dini il tema è stato gli eventuali pro e contro dell'introduzione...
Il Toro torna a casa! Un inno per il Filadelfia Il grande momento, finalmente, sta per arrivare. Con l’inaugurazione del nuovo Stadio Filadelfia, il Toro “torna a casa”, quella dove...
L'altra metà di ... Gennaro Sardo Daniela Doriano, moglie del difensore del Chievo Verona, Gennaro Sardo, è intervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica curata...
Fantacalcio, Probabili Formazioni con Indici di Schierabilità & Percentuale voto panchina 38^ Giornata--IN AGGIORNAMENTO- AGGIORNATO 24-05-2017  ORE 11:00 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 maggio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi mercoledì 24 maggio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.