VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Chi è stato il calciatore rivelazione della stagione di Serie A?
  Andrea Conti
  Mattia Caldara
  Federico Chiesa
  Piotr Zielinski
  Gianluigi Donnarumma
  Franck Kessie
  Sergej Milinkovic-Savic
  Roberto Gagliardini
  Emerson Palmieri
  Roberto Inglese
  Diego Falcinelli
  Giovanni Simeone
  Gerard Deulofeu
  Patrik Schick
  Lucas Torreira
  Lorenzo Pellegrini
  Jakub Jankto
  Amadou Diawara

TMW Mob
Lega Pro

Venezia, Inzaghi: "Un piacere rivedere Pavan, vogliamo tenere la testa"

21.10.2016 19.25 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 2486 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com

Sfida tra amici in Modena-Venezia. Da un lato Simone Pavan, allenatore dei gialloblù, dall'altro Filippo Inzaghi, tecnico dei lagunari che proprio dal rapporto di amicizia con il collega e avversario prende le mosse in conferenza stampa. Ecco quanto riportato da trivenetogoal.it: "Mi farà piacere rivedere Simone Pavan, siamo stati insieme durante il servizio militare, giocando anche nella nazionale militare. Allora è nata una bella amicizia, che dura ormai da vent'anni, e che si è consolidata nel tempo. C'è stima reciproca, so che diventerà un grande allenatore. Domani per 90' saremo avversari e 'nemici', ognuno dei due tenterà di superare l'altro, poi sarà amicizia come prima della partita. Il Modena ha la miglior difesa del girone e non è un caso. È una squadra molto compatta. Siamo riusciti a ritornare in testa alla classifica, vogliamo rimanerci, ma Modena è davvero un bel test.

Noi tutti non siamo mai stati preoccupati, quindi adesso non sono sorpreso né della doppietta di Geijo né dei 5 gol segnati con Sambenedettese e Teramo. Quando tiri 19-20 volte in porta a partita, è logico che prima o poi il pallone finisca dentro. Il Venezia è una squadra che prova sempre a imporre il proprio gioco, non per niente spesso ha quattro giocatori in linea in attacco, siamo sempre molto propositivi. Qualche volta concediamo qualcosina nelle ripartenze agli avversari, ma l'obiettivo è sempre quello di colpire per primi. Ultimamente ci serve uno schiaffone per esprimerci al massimo, meglio andare sempre in vantaggio che dover rimontare".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lega Pro
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
28 maggio 2003, il Milan vince la Champions nella finale contro la Juve Il 28 maggio 2003 il Milan vince la Champions nella finale tutta italiana contro la Juventus. All'Old Trafford i rossoneri si imposero...
TMW RADIO - I Collovoti: "Diffido da El Shaarawy. Bacca, chiusura flop" Top Mandzukic: bisognerebbe dare tutti dieci ai giocatori della Juventus per il campionato che hanno fatto, per il...
TMW RADIO -Scanner: le seconde squadre i pro e i contro della riforma Nella puntata della settimana di Scanner a cura di Giulio Dini il tema è stato gli eventuali pro e contro dell'introduzione...
La scheda di Carlo Nesti - Filadelfia: "spirito di ri-appartenza granata" Il grande momento, finalmente, è arrivato. Con l’inaugurazione del nuovo Stadio Filadelfia, il Toro “torna a casa”, quella dove giocava,...
L'altra metà di ... Gennaro Sardo Daniela Doriano, moglie del difensore del Chievo Verona, Gennaro Sardo, è intervenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica curata...
Fantacalcio, RESOCONTO E TABELLINI 38^ GIORNATA Tutti i bonus e malus della 38^ giornata di Serie A ATALANTA - CHIEVO GOL (+3): Gomez  ASSIST (+1): Cristante AMMONITI (-0,5): Caldara ESPULSI (-1):  --...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 28 maggio 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 28 maggio 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.