HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

Umiltà, idee e divertimento: Giampaolo pronto alla sfida Milan. E i consensi aumentano

18.06.2019 12:07 di Salvatore Trovato    per milannews.it   articolo letto 680 volte
Umiltà, idee e divertimento: Giampaolo pronto alla sfida Milan. E i consensi aumentano
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Questione di giorni. O meglio, di ore. Marco Giampaolo sta per cominciare ufficialmente la sua avventura in rossonero. La grande chance. O il grande salto, se preferite. L’allenatore abruzzese meritava la panchina di una big, dopo gli anni di gavetta in provincia e gli ottimi risultati ottenuti al timone di squadre tutt’altro che irresistibili dal punto di vista tecnico.

CHE SFIDA - "Non si finisce mai di imparare, lavorando con continuità si arricchisce sempre più il patrimonio di conoscenze". Il Giampaolo-pensiero non fa una piega. E dimostra - ancora una volta - tutta l’umiltà e la professionalità di un tecnico che si è fatto da sé, sgomitando e sgobbando. I ritorni di Sarri e Conte non lo spaventano. Al contrario, lo stimolano. Perché l’ex Samp ha sempre amato le sfide.

CONSENSI - Giampaolo non ha ancora firmato col Milan, ma è come se fosse rossonero da una vita. E il pranzo di lavoro con Maldini e Boban non c’entra. Il mister è determinato, sa bene che il percorso non sarà in discesa, ma non è un problema. Perché chi "allena divertendosi" ha già vinto ancor prima di cominciare. E i consenti, tra l’altro, aumentano.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510