Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / napoli / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Napoli-Barcellona: la prima di Calzona, c'è OsimhenTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 21 febbraio 2024, 06:06Probabili formazioni
di Antonino Sergi

Le probabili formazioni di Napoli-Barcellona: la prima di Calzona, c'è Osimhen

Battesimo di fuoco, il Napoli per la seconda volta in stagione cambia guida tecnica e stavolta alla vigilia di un match non come gli altri. Gli azzurri infatti nella serata di oggi saranno impegnati al Maradona contro il Barcellona, prima in panchina per Francesco Calzona che ha preso il posto di Walter Mazzarri dopo il deludente pareggio contro il Genoa. L'ex tecnico azzurro si è giocato male la grande occasione dopo il suo ritorno, peggio di Rudi Garcia come media punti e cambio in panchina. I campioni d'Italia in carica hanno affidato le loro sorti al terzo allenatore diverso in stagione e contro i blaugrana di Xavi sarà un esame non da poco. Poteva sicuramente andare peggio al Napoli nel sorteggio, il Barcellona non è più quell'avversario imbattibile di qualche anno ma nemmeno gli azzurri in questo momento appaiono una squadra che possa impensierire i catalani. L'arrivo di Calzona dovrà dare una scossa a Di Lorenzo e compagni per rialzare la china in questo finale di stagione.

COME ARRIVA IL NAPOLI - "Mi aspetto una gara dura, ma noi vogliamo vincerla perché la nostra mentalità quella di vincere contro ogni avversario che abbiamo di fronte". Questa la mentalità di Francesco Calzona in vista del match contro il Barcellona, per la prima sulla panchina azzurra il nuovo tecnico ritrova il 4-3-3 e Victor Osimhen al centro dell'attacco dopo la Coppa d'Africa. Il nigeriano sarà affiancato in avanti da Kvaratskhelia e Politano mentre l'unico dubbio riguarda il centrocampo con Traoré leggermente favorito su Cajuste. In difesa c'è Mario Rui a sinistra con in mezzo Rrhamani e Juan Jesus.


COME ARRIVA IL BARCELLONA - Un recupero importante per Xavi che avrà a disposizione Joao Felix, tornato in gruppo il portoghese che probabilmente partirà dalla panchina nei catalani che si schierano con il consueto 4-3-3. Rispetto alla sfida con il Celta Vigo in campionato ci sarà Inigo Martinez come centrale di difesa al fianco di Araujo con sulle corsie esterne Cancelo e Koundé favorito a Sergi Roberto. In mezzo al campo Christensen come mediano mentre davanti Lewandowski sarà affiancato dai giovani Yamal e Pedri.