HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » napoli » Calciomercato
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

CdM - Milik, rinnovo bloccato da ADL: troppo alte le pretese del suo agente

A scriverlo è il Corriere del Mezzogiorno, che sottolinea la situazione dell'attaccante ex Ajax in azzurro ora che, a quanto pare, sta entrando nel vivo la trattativa per Icardi.
18.08.2019 13:15 di Redazione Tutto Napoli.net    per tuttonapoli.net   articolo letto 475 volte
CdM - Milik, rinnovo bloccato da ADL: troppo alte le pretese del suo agente
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

"Milik gode della fiducia di Ancelotti che ha insistito sui rinforzi tra le linee con giocatori come James Rodriguez e Lozano, atteso mercoledì in Italia per le visite mediche, per supportare il centravanti polacco ma nelle dinamiche dell’estate qualcosa è cambiato". A scriverlo è il Corriere del Mezzogiorno, che sottolinea la situazione dell'attaccante ex Ajax in azzurro ora che, a quanto pare, sta entrando nel vivo la trattativa per Mauro Icardi. Il quotidiano poi prosegue:

"De Laurentiis ha sottolineato i 20 gol di Milik senza rigori della scorsa stagione ma c’è distanza tra domanda e offerta sul contratto in scadenza nel 2021. Milik con i bonus arriva a 2,5 milioni a stagione, il suo procuratore Pantak ha chiesto una base fissa di 3,5 milioni di euro, questa mosse non è piaciuta a De Laurentiis. Il Napoli pensava ad un rinnovo interlocutorio fino al 2023 lavorando soprattutto sui bonus e considera eccessive le pretese dell’entourage di Milik che nel precampionato non ha brillato".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Napoli

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510