HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » napoli » Le altre di A
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Irrati aiuta una Juve fortunatissima: rigore negato al Bologna, traversa nel finale ed è 2-1

La Juve non si ferma e sale a cinque vittorie consecutive in campionato, superando il Bologna col risultato di 2-1.
19.10.2019 22:41 di Redazione Tutto Napoli.net    per tuttonapoli.net   articolo letto 282 volte
Irrati aiuta una Juve fortunatissima: rigore negato al Bologna, traversa nel finale ed è 2-1
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus non si ferma e sale a cinque vittorie consecutive in campionato, superando il Bologna col risultato di 2-1. La fortuna è dalla parte dei bianconeri nel finale, aiutati dalla traversa e da Irrati che nega un rigore netto. Uomo-partita, ancora una volta, Miralem Pjanic, autore dell'ennesima prestazione da incorniciare in una stagione fin qui perfetta per lui: terzo gol in otto giornate, soltanto a Roma nel 2015/2016 era partito meglio. La squadra di Maurizio Sarri allunga così in vetta alla classifica: al momento i punti di vantaggio sull'Inter seconda sono quattro. Una vittoria che arriva al termine di una gara quasi dai due volti. Il primo tempo, nonostante il dominio territoriale dei padroni di casa, è infatti molto equilibrato e poi chiuso infatti col risultato in parità: 1-1, frutto dei gol di Cristiano Ronaldo (701 in carriera, 33 con la Juve) e Danilo (davvero una perla). Dagli spogliatoi esce però una squadra in versione bulldozer, che schiaccia con una manovra sempre più sarrista la formazione di Sinisa Mihajlovic (acclamato dallo Stadium prima, durante e dopo i 90 minuti), trovando il gol del 2-1 col "solito" Pjanic, lesto ad approfittare di un pastrocchio difensivo dei rossoblù. Trovato il vantaggio, manca il raddoppio per alcuni interventi decisivi di Lukasz Skorupski, che riscatta così l'incertezza sulla rete di CR7. Nel finale qualche difficoltà in più per i campioni d'Italia, col Bologna che prova a mettere in difficoltà (o quantomeno all'opera) Buffon. C'è spazio anche per la richiesta di un rigore dopo un tocco col gomito di De Ligt in scivolata in area bianconera. Irrati, audiuvato dal VAR, non concede il penalty, mentre Mihajlovic saluta il manto erboso poco prima del triplice fischio. Peccato per lui, perché il suo Bolgona sfiora proprio negli ultimi secondi il clamoroso pareggio: traversa di Santander, poi Buffon è strepitoso sulla rovesciata del Ropero da due passi. Sono quattro su quattro le vittorie della Juve in casa in questo campionato.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Napoli

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510