HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere della Serie A 2018/19?
  Cristiano Ronaldo
  Gonzalo Higuain
  Mauro Icardi
  Ciro Immobile
  Edin Dzeko
  Dries Mertens
  Paulo Dybala
  Gregoire Defrel
  Arkadiusz Milik
  Duvan Zapata
  Krzysztof Piatek
  Mario Mandzukic
  Leonardo Pavoletti
  Altro

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Aldo Serena, l'uomo dei derby. Con un aneddoto legato a Bruce Springsteen

25.06.2018 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 3576 volte

Nato calcisticamente nel Montebelluna, nel 1978 Aldo Serena fu acquistato dall'Inter per fare da riserva ad Altobelli. Nello stesso anno arrivò l'esordio e la prima rete in Serie A, ma la stagione successiva iniziò una lunga serie di prestiti. Prima al Como, dove iniziò a giocare con continuità, poi al Bari l'anno successivo dove segnò 10 reti in 35 presenze stagionali. Nell'81 tornò all'Inter e riuscì a ritagliarsi spazi importanti, ma la stagione successiva arrivò un nuovo prestito, sempre in Serie B, ma questa volta ai cugini del Milan. Serena contribuì alla promozione del Milan e nell'83 tornò di nuovo all'Inter. Un'altra stagione con i nerazzurri, poi il nuovo, ennesimo prestito. Nell'84-'85 giocò col Torino, togliendosi non poche soddisfazioni a livello personale e di squadra. Nell'85 tornò all'Inter, che tuttavia decise di cederlo in maniera definitiva alla Juventus in cambio di soldi più il cartellino di Marco Tardelli. Il presidente Pellegrini lo chiamò per comunicargli la cessione proprio mentre Serena si trovava a San Siro per il concerto di Bruce Springsteen. Il primo anno in bianconero vinse subito lo Scudetto risultando figura fondamentale per la Juve grazie ai suoi 11 gol. Nell'87, dopo 2 stagioni, tornò di nuovo all'Inter che riacquistò il suo cartellino. Nell'88-'89 vinse lo Scudetto con i nerazzurri laureandosi anche capocannoniere con 22 reti. Nel '91 decise di tornare al Milan per poi chiudere la carriera nel '93. Aldo Serena è l'unico giocatore della storia ad aver disputato i derby di Milano e Torino con tutte e quattro le maglie. In carriera, oltre a due campionati di Serie B, ha vinto 4 Campionati, 2 Supercoppe Italiane, una Coppa UEFA e una Coppa Intercontinentale. Oggi Aldo Serena compie 58 anni.
Sono nati oggi anche Daniele Gastaldello, Victor Wanyama, Simone Zaza e Alisson.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

TMW - Brescia, Corini ha firmato. Annuale con opzione La voce circolava già da questa mattina e a breve sarà ufficiale. Il Brescia, dopo l'esonero di David Suazo, ripartirà da Eugenio Corini in panchina. Il tecnico ex Chievo e Novara ha infatti firmato un contratto di un anno con opzione e sarà annunciato già in serata.
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy