HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Azeglio Vicini, l'erede di Bearzot protagonista delle Notti Magiche

20.03.2018 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 6509 volte
© foto di Luca Gambuti/Image Sport

Mica facile, raccogliere il testimone da un totem azzurro come Enzo Bearzot. L'ingrato compito toccò ad Azeglio Vicini, ex calciatore con un discreto passato fra Sampdoria e Brescia. Dopo gli inizi e le prime esperienze in Serie A col Lane Rossi Vicenza, Vicini si trasferì in blucerchiato giocando a Marassi per 7 anni. Nel '63 sceglie Brescia, nelle Rondinelle giocherà per tre anni prima di chiudere la carriera agonistica. Neanche il tempo di pensare a quanto fatto che per Vicini arrivò la prima panchina, proprio col club lombardo. Sulla panchina del Rigamonti rimase per una stagione, l'anno successivo fu inserito nell'organigramma della Nazionale a soli 35 anni. Il primo incarico di una certa importanza arrivò nel '75, quando prese la guida dell'Under 23 e, poi, dell'Under 21. Con gli azzurrini Vicini resterà per oltre 10 anni, fino al 1986. Quando raccolse appunto l'eredità di Bearzot. Alla guida della Nazionale maggiore restò per 5 anni, prendendo parte all'Europeo dell'88 e soprattutto ai Mondiali di Italia '90, dove l'Italia arrivò al terzo posto grazie alla vittoria sull'Inghilterra. Dopo aver fallito la qualificazione ai successivi Europei, Vicini fu allontanato in favore di Arrigo Sacchi. Prima di chiudere la carriera, si sedette brevemente sulle panchine di Cesena e Udinese. L'ex ct si è spento a Brescia lo scorso 30 gennaio.
Oggi Azeglio Vicini avrebbe compiuto 85 anni.
Sono nati oggi anche Silvano Martina, Roberto Boscaglia, Fernando Torres e Mattia Destro.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 17 ottobre JUVE: TRINCAO NEL MIRINO, IL FUTURO DI MANDZUKIC SOLO A FINE STAGIONE. IDEE JORDI ALBA E KIMPEMBE. MILAN: DAL FLAMENGO CONFERMANO L'AFFARE PAQUETA'. INTER: RINNOVO VICINO PER BROZOVIC, AUSILIO RIPENSA A MALCOM. ROMA: DZEKO VERSO IL PROLUNGAMENTO, CONCORRENZA ALLA JUVE PER DE LIGT....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy