HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Cafu, il pendolino brasiliano pluridecorato con Roma e Milan

07.06.2018 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 7769 volte
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Per anni è stato uno dei migliori terzini al mondo, oggi è oggetto di studio per molti giovanissimi del ruolo che vorrebbero ripercorrerne le gesta, anche solo in parte. Marcos Evangelista de Moraes, in arte Cafu, è cresciuto calcisticamente nel San Paolo prima di approdare in Europa, nel Real Zaragozza. In Spagna rimase pochi mesi, giusto il tempo di vincere una Coppa delle Coppe, per poi tornare in Brasile. Il suo cartellino infatti fu acquistato dalla Parmalat, azienda che sponsorizzava il Palmeiras. Prima di arrivarci, però, Cafu fece una tappa burocratica allo Juventude. Nel Palmeiras rimase due anni, quelli precedenti al suo arrivo in Italia. Nella Roma giocò 6 stagioni, e un certo Zeman lo definì 'il miglior terzino offensivo del mondo'. Con la Roma vinse diversi trofei, Scudetto compreso, ma nel 2003 si liberò a zero e firmò per il Milan. In rossonero Cafu si prese qualche rivincita verso chi lo considerava finito e giocò altre 5 stagioni a buoni livelli. Attualmente Cafu è il primatista in fatto di presenze con la maglia del Brasile. In carriere il Pendolino ha vinto 4 Campionati paulista, un Campionato brasiliano, 2 Campionati italiani, 2 Supercoppe italiane, 2 Coppe Libertadores, 2 Coppe Intercontinentali, 2 Recopa Sudamericana, una Supercoppa sudamericana, una Coppa CONMEBOL, una Coppa delle Coppe, due Supercoppe UEFA, una Champions League, una Coppa del Mondo per Club, 2 Mondiali, 2 Copa America e una Confederations Cup. Oggi Cafu compie 48 anni.

Sono nati oggi anche Juan Antonio Pizzi e Godfred Donsah.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Benoît Badiashile: Henry pronto a lanciare il 2001 Il Monaco non ha nulla da perdere e così Henry è pronto a lanciare da titolare il giovanissimo Benoît Badiashile contro il Borussia Dortmund, nella sfida finale della Champions League 2018-19 dei monegaschi, alle prese con una crisi pesantissima da cui non riesce a uscire. Centrale...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->