HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Christian Karembeu, treccine, risse e modelle per il Cavallo Pazzo

03.12.2017 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 17220 volte
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Il 3 dicembre del '70, da una famiglia composta da 18 fratelli della Nuova Caledonia, nasceva un giocatore che a modo suo ha segnato la storia del calcio italiano. E non solo. Lui è Christian Karembeu, per molti 'Cavallo Pazzo'. Nei primi anni di carriera col Nantes vince un clamoroso quanto inaspettato campionato. Le ottime prestazioni gli valgono la chiamata della Sampdoria, club in cui militerà dal '95 al '97. A Genova in tanti, nonostante le divergenze di ruolo, iniziarono fin da subito a vederlo come il nuovo Ruud Gullit. La capigliatura, se non altro, era decisamente simile. L'esperienza in Liguria gli valse la prestigiosa chiamata del Real Madrid, con cui vincerà addirittura due Champions League. Per quanto riguarda la Francia, la sua Nazionale (anche se si è sempre rifiutato di cantare la Marsigliese), parteciperà alle vittorie del Mondiale del '98 e dell'Europeo del 2000. Fra le tante e colorite curiosità che lo riguardano, da segnalare il matrimonio con la splendida modella Adriana Sklenaříková, una scazzottata a pochi metri dalla Tour Eiffel e, come se non bastasse, alcune dichiarazioni piuttosto particolari sui suoi sogni: "Se non avessi fatto il calciatore, sarei potuto diventare un pornoattore". Oggi Karembeu compie 47 anni.

Sono nati oggi anche Luciano, David Villa, Michael Essien, Andrea Lazzari, Keirrison, Christian Benteke e Fausto Rossi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Vecchie certezze e un nuovo Hamsik. Napoli migliore del previsto Tutto andava nella direzione di uno scivolone. Il colpo mancato in attacco, le tante critiche arrivate dalla tifoseria più calda e le amichevoli pre-campionato che hanno esaltato molto più i difetti che i pregi del gruppo. Invece, il primo Napoli di Ancelotti all'Olimpico contro la...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy