HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Dunga, il Cucciolo viola campione del mondo col suo Brasile

31.10.2018 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 6222 volte
© foto di Balti Touati/PhotoViews

All'anagrafe fu registrato come Carlos Caetano Bledorn Verri, ma per tutti è sempre stato semplicemente Dunga. Centrocampista difensivo dai piedi educati, Dunga ha un lungo passato anche in Italia. Nato calcisticamente nell'Internacional, giocò anche con Corinthians, Santos e Vasco da Gama, prima di esser portato in Italia dalla Fiorentina che lo girò al Pisa. Dall'88 al '92 guidò la squadra viola, arrivando anche in finale di Coppa UEFA. Il '92-'93 indossò la maglia del Pescara, prima di volare in Germania per un paio di stagioni con lo Stoccarda. Dal '95 al '98 scelse i Jubilo Iwata, in Giappone, prima di chiudere la carriera dove tutto era iniziato, nell'Internacional. Dunga, grazie alle sue innate qualità di leader, è stato anche capitano della Nazionale brasiliana con cui ha vinto da protagonista il Mondiale del '94, oltre ad una lunga serie di Coppe America e Confederations Cup. Dopo la fine della carriera da calciatore si è seduto in panchina: prima guidando la Nazionale olimpica del Brasile, poi la Seleçao dal 2006 al 2010. Quindi Al-Rayyan, Internacional e ancora il Brasile, dal 2014 al 2016. In carriera, facile immaginarlo, ha vinto tantissimo: 4 campionati Gaucho, una Taça Guanabara, un Campionato Carioca, un Campionato giapponese, una Coppa Yamazaki Nabisco, una Coppa Mitropa, due Coppa America, un Mondiale e una Confederations Cup. Da allenatore, invece, ha alzato al cielo una Copa America e una Confederations Cup. Oggi Dunga compie 55 anni.
Sono nati oggi anche Alberto Bigon, Marco Van Basten, Grigoris Georgatos, Simao, Massimo Gobbi, Mario Sampirisi e Marcus Rashford.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con D’Anna “Higuain al Chelsea e Piatek al Milan? Sono due giocatori di altissimo livello. Personalmente avrei preferito tenere Higuain per quello che ha dimostrato. Piatek ha avuto un exploit incredibile ma è ancora da verificare perché al Milan pressioni e obiettivi sono diversi”. Così a TuttoMercatoWeb...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->