HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Gabriel Jesus, nuovo fenomeno del City pronto a prendere per mano il Brasile

03.04.2018 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 17845 volte
© foto di Imago/Image Sport

Per gli addetti ai lavori, ma anche per il più distratto tifoso di calcio, Gabriel Jesus è considerato il nuovo astro nascente del futebol brasiliano. Una sorta di nuovo Neymar, per aspettative e non di certo per ruolo. Quel numero 9 che la Seleçao aspetta più o meno dai tempi di Ronaldo. Nato calcisticamente nel Palmeiras, nel 2015 approdò in prima squadra e non ci volle molto a intravedere in lui le movenze del predestinato. Esploso da seconda punta, la scarsa propensione al lavoro di squadra lo ha portato via via sempre più verso il ruolo di centravanti. Due estati fa il Manchester City di Guardiola lo acquista per 32 milioni di euro, lasciandolo in Brasile per ulteriori sei mesi. A gennaio 2017 ecco l’arrivo in Inghilterra e le prime apparizioni, quasi sempre segnate da reti decisive, con i Citizens. Poche settimane dopo il suo arrivo, Gabriel Jesus aveva già soffiato il posto ad un certo Aguero. Uno che radiomercato valuta ben oltre i 50 milioni di euro. E quest'anno, al netto di un brutto infortunio, ha continuato a segnare nel City dei record. Anche con la Nazionale ha già avuto modo di farsi conoscere: dopo aver giocato le Olimpiadi, ha esordito nella Nazionale A con una doppietta e ora si candida ad essere il centravanti titolare del Brasile in Russia. Mica male, per uno che oggi compie 21 anni. In carriera, oltre all’oro olimpico, ha vinto un Campionato brasiliano, una Coppa del Brasile e una Coppa di Lega inglese.
Sono nati oggi anche Marco Ballotta, Remi Garde, José Basanta, Maxi Lopez, Marcello Gazzola, Tim Krul e Adrien Rabiot.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Un talento al giorno, João Felix: non si nasce Rui Costa Fantasista di grande talento, il portoghese João Felix ha affinato anche il fisico durante gli ultimi mesi, guadagnandosi la stima del tecnico del Benfica, che lo ha coinvolto in Prima Squadra con sempre più continuità nelle ultime settimane. Un assist-man nato che ha dimostrato anche...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->