VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Nato Oggi...

Giancarlo Antognoni, il ragazzo che giocava guardando le stelle. Di Firenze

01.04.2017 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 8990 volte
© foto di Federico De Luca

Nato a Marsciano, un paesino della provincia perugina, Giancarlo Antognoni è considerato dai tifosi della Fiorentina una vera e propria bandiera. Forse l'unica mai passata sulle sponde dell'Arno. Perché 'il ragazzo che gioca guardando le stelle' passò l'intera carriera italiana a Firenze, prima di chiudere col calcio in Svizzera, al Losanna. E dire che tutti i top club dell'epoca avevano provato a strapparlo ai viola, senza fortuna: "Ogni volta che incontravo l'avvocato Agnelli mi ripeteva sempre la stessa cosa: caro Antognoni, avrei sempre voluto prenderla, ma lei s'è sempre rifiutato", confessò il Capitano viola a proposito del corteggiamento bianconero. Mica solo la Juve, però. Anche la Roma di Liedholm avrebbe fatto carte false per lui. "Nell'80 andai io a Roma dal presidente Viola. Invitò a cena me e mia moglie, mi avrebbe dato piazza di Spagna. Ma decisi di restare a Firenze" è l'ennesima testimonianza dell'amore per la sua Fiorentina. Nato e cresciuto col mito di Gianni Rivera, portò la Fiorentina ai vertici del campionato italiano sfiorando lo Scudetto delle polemiche poi vinto dalla Juventus, nell'81-'82. La sua carriera fu caratterizzata da alcuni gravi infortuni, come quello riportato nello scontro col portiere Silvano Martina o quello con Pellegrini della Sampdoria nell'84. Alla fine Antognoni restò a Firenze, da calciatore, per 15 anni e uno dei pochi rimpianti, almeno dal punto di vista dei tifosi, è quello di aver solo intravisto il Biondo giocare insieme a Roberto Baggio, sbarcato a Firenze nell'85. Dopo la chiusura della carriera da calciatore, ricoprì importanti ruoli all'interno della società gigliata. Col raffreddarsi dei rapporti con la famiglia Della Valle, Antognoni si è spostato di pochi chilometri andando a Coverciano per ricoprire un ruolo dirigenziale in Nazionale. Ma a fine 2016, per la gioia dei fiorentini, è tornato nella società viola. Per quanto riguarda l'esperienza in Nazionale, fu uno dei protagonisti della vittoria del Mondiale dell'82. In viola, Antognoni ha vinto una Coppa Italia e una Coppa di Lega Italo-Inglese. Nel 2010 è stato premiato con il Golden Foot. Oggi Giancarlo Antognoni compie 63 anni.
Sono nati oggi anche Arrigo Sacchi, Roberto Pruzzo, Cristiano Doni, Clarence Seedorf e Duvan Zapata.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Nato Oggi...
Altre notizie

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Cremonese-Almici, insieme fino al 2021: in arrivo il riscatto dall’Atalanta La Cremonese piazza il colpo di mercato. Alberto Almici, difensore classe 93 di proprietà dell’Atalanta, entro la fine del mercato sarà un giocatore interamente della società grigiorossa. Accordo raggiunto fino al 2021, a giorni incontro con l’Atalanta per formalizzare l’operazione....
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Inter, il Barcellona vuole 35 milioni per il riscatto di Rafinha Inter e Barcellona continuano a trattare per Rafinha. Secondo quanto riferito da TMW Radio, la squadra blaugrana vuole infatti almeno...
16 gennaio 1974, il Milan perde 6-0 contro l'Ajax nella Supercoppa Europea Il 16 gennaio 1974 arriva la peggior sconfitta in una finale Uefa di una squadra italiana, il Milan. Si giocava la gara di ritorno...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, oggi ti presento... LISANDRO LOPEZ Nome: Lisandro Lopez Nato a: Villa Constitucion (Argentina)  01/09/1989 Ruolo: Difensore Squadra: Inter Finalmente...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 16 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi martedì 16 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.