HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Ighli Vannucchi, il pescatore che ha legato la sua carriera all'Empoli

05.08.2018 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 23199 volte
© foto di Federico De Luca

Trequartista dalla grande tecnica individuale, Ighli Vannucchi ha iniziato a giocare a calcio nella Lucchese. Alcuni anni in prima squadra, poi il passaggio alla Salernitana con cui inizierà a frequentare con continuità i campi di Serie A. Nel gennaio del 2001 passa al Venezia di Zamparini e Novellino, ma l'esperienza non sarà delle più felici. Nel 2002-2003, ecco la prima esperienza, in prestito, all'Empoli. Quindi Palermo, nella stagione successiva. Nel 2004, visto lo scarso utilizzo in Sicilia, ecco il definitivo passaggio all'Empoli, squadra con cui Vannucchi giocherà per 6 anni, fino al 2010. Dopo la fine dell'esperienza, estremamente positiva, al Castellani, Vannucchi gioca con Spezia, Entella, Viareggio e Forte dei Marmi. Nel 2015 si ritira dal calcio giocato e si dedica all'altra sua grande passione oltre al calcio, ovvero la pesca. Inoltre Vannucchi, grazie alla sua ironia, diventa ben presto fenomeno social con video e pubblicazioni varie. In carriera, oltre a diversi successi nelle categorie inferiori, può vantare anche il trionfo nell'Europeo Under 21 con l'Italia. Oggi Ighli Vannucchi compie 41 anni.

Sono nati oggi anche Wayne Bridge, Toni Doblas, Michele Pazienza e Salomon Kalou.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - La leva calcistica del 93: c'è Politano. Francia, 6 Campioni Il 1993 è l'annata della Francia: Umtiti, Varane, Pogba, Fekir, Thauvin e Areola. Tutti campioni del Mondo. A questi va aggiunto Pléa, pagato quest'estate 25 milioni dal Borussia Mönchengladbach, ma anche l'ex romanista Digne. Annata decisamente meno prospera per le altre grandi d'Europa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510