HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Nemanja Vidic, campione allo United: fallimento in nerazzurro

21.10.2017 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 11412 volte
© foto di Federico De Luca

Nemanja Vidic è stato uno dei giocatori più forti dei giorni nostri, capace di vincere tutto sotto la guida di Sir Alex Ferguson al Manchester United, prima di arrivare in Italia, deludendo con la maglia dell'Inter. A dire il vero il centrale serbo fu vicino già nell'inverno del 2006 ad arrivare in Serie A, con Pantaleo Corvino che lo aveva praticamente prelevato dalla Stella Rossa per portarlo alla Fiorentina, ma alla fine il difensore decise di accettare il corteggiamento dei Red Devils e la prima gara in Serie A l'ha quindi disputata 8 anni più tardi. Una lunga carriera, terminata nel peggiore dei modi, visto che il persistere di un problema alla schiena lo ha costretto ad appendere gli scarpini al chiodo, dopo aver disputato 491 partite nelle squadre di club e 56 in Nazionale, tra Serbia-Montenegro e Serbia. Nella sua carriera ha vinto moltissimo e il suo palmares vanta una Coppa di Jugoslavia, un campionato e una coppa di Serbia e Montenegro, tre Coppe di Lega inglesi, cinque Premier League, cinque Community Shield, una Champions League e una Coppa del Mondo per Club. Oggi Vidic compie 36 anni.

Sono nati oggi anche Ardico Magnini, Francisco Gento, Pietro Lo Monaco, Luciano Marangon, Marco Domenichini, Jon Andoni Goikoetxea, Paul Ince e Roberto Breda.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Giro d'Italia: Valle d'Aosta, Pellissier unico portabandiera in A Regione storicamente poco calcistica, la Valle d'Aosta punta maggiormente sugli sport invernali. Il massimo risultato ottenuto, la permanenza per quattro stagioni consecutive in C2 dell'Aosta tra il 1991 e il 1995 e più recentemente una fugace apparizione in Lega Pro Seconda Divisione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy