VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Nato Oggi...

Pavel Nedved, la Furia Ceca Pallone d'Oro ai tempi della Juve

30.08.2017 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 14026 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Considerato uno dei migliori centrocampisti cechi della storia e, più in generale, uno dei migliori di sempre nel suo ruolo. Pavel Nedved, la furia ceca di Lazio e Juventus, ha iniziato in patria nell'RH Cheb prima di trasferirsi al Viktoria Plzen. Poi Dukla Tabor, Dukla Praga e infine il salto nello Sparta Praga. Nel '96 ecco la felicissima intuizione della Lazio, che se lo aggiudica per la considerevole cifra di 9 miliardi di lire. Nella Capitale resterà 5 anni e si imporrà come uno dei migliori centrocampisti offensivi della sua generazione. Ambidestro quasi naturale, abbinava alla classe una tenacia e un agonismo di primo ordine. Tanto che, nel 2001, arrivò la chiamata della Juventus che doveva sostituire un certo Zidane. I bianconeri lo acquistarono per 70 miliardi di lire, una bella cifra considerando i numeri che giravano all'epoca. Negli otto anni in bianconero, non senza qualche difficoltà iniziale, vinse praticamente tutto, Pallone d'Oro compreso. Chiuse la carriera nel 2009, passando immediatamente dietro la scrivania con ruolo dirigenziale proprio nel club torinese. In carriera il ceco ha vinto, oltre al già citato Pallone d'Oro, un campionato cecoslovacco, due campionati cechi, una coppa della Repubblica Ceca, due Coppe Italia, 4 Supercoppe italiane, 3 Scudetti, una Coppa delle Coppe e una Supercoppa UEFA. Oggi Pavel Nedved compie 45 anni.

Sono nati oggi anche Vladimir Jugovic, Paulo Sousa, Simone Pepe, Nenad Tomovic, Paco Alcacer e Gabriel Barbosa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Milan, senza Cutrone e brillantezza si torna all'era Montella Il pari contro il Torino, quarto punto nelle ultime cinque gare giocate dal Milan, certifica il momento poco brillante di una squadra incapace di gestire i risultati e che deve andare sempre a cento all'ora per ottenere i risultati che vuole. Se si somma a questo la cronica sterilità...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.