HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Nato Oggi...

Thiago Alcantara, figlio di Mazinho con il conto aperto con la sfortuna

11.04.2017 05:00 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 14934 volte
© foto di Imago/Image Sport

Thiago Alcantara, un italiano che farebbe comodo a tutte le squadre della nostra Serie A. Nato a San Pietro Vernotico, in provincia di Brindisi, quando suo padre Mazinho giocava nel Lecce, ha iniziato la sua carriera calcistica al Barcellona, dove è rimasto dal 2005 al 2013. In blaugrana ha totalizzato 101 presenze e 11 gol, prima di approdare al Bayern Monaco dove nelle prime due stagioni ha però giocato pochissimo a causa di numerosi infortuni che lo hanno rallentato, salvo poi riprendersi nel corso dell'ultimo anno. Ha avuto molta sfortuna il centrocampista nella sua carriera e la speranza, dei bavaresi e dello stesso giocatore, è che a partire da quest'anno tutti i suopi problemi fisici siano stati messi alle spalle. Il suo palmares è già ricco, visto che ha vinto quattro volte la Liga, due la Copa del Rey, tre la Supercoppa di Spagna, tre la Bundesliga, due la Coppa e una la Superoppa di Germania, una la Champions League, due la Supercoppa UEFA e due il Mondiale per club. Con la maglia della Nazionale Under 21 spagnola ha invece trionfato in due edizioni dell'Europeo di categoria, nel 2011 e nel 2013.

Oggi Thiago Alcantara compie 26 anni.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Cremonese, cercasi ds: non solo Sogliano, spunta Rinaudo La Cremonese cerca un direttore sportivo per la prossima stagione. Sean Sogliano una delle prime opzioni, ha già lavorato con Mandorlini ed è una pista accreditata. Spunta però un outsider. Si tratta di Leandro Rinaudo, che lascerà il Venezia il 30 giugno. Ci sono stati contatti indiretti....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy