HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Fitwalking for AIL
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Nato Oggi...

Victor Moses, da problema a risorsa per il Chelsea. Grazie a Conte

12.12.2017 05:00 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 10307 volte
© foto di Francesca Ceciarini

Quando nel 2012 Victor Moses passò al Chelsea, in tanti avevano pensato al grande colpo da parte dei Blues. Dopo gli inizi nelle giovanili del Crystal Palace, il nigeriano passò al Wigan dove in due stagioni stupì un po' tutti per la sua velocità e la sua forza. Da qui l'acquisto da parte dle Chelsea, dove la prima stagione giocò 22 gare segnando un gol. Le tre stagioni successive hanno visto Moses restare di proprietà dei Blues, ma girovagare in prestito a Liverpool, Stoke City e West Ham. Senza grandi risultati, a dir la verità. Poi la svolta targata Antonio Conte. Quando nell'estate del 2016 l'ex Juve decise di schierare il suo Chelsea con 3-5-2 (o sue derivazioni) Moses iniziò ad acquistare sempre più importanza. Non da seconda punta o attaccante esterno, ma come quinto di centrocampo. In pratica esterno a tutta fascia, per dirla in parole spicciole. E i risultati, a livello di rendimento, sono stati davvero ottimi tanto che la cessione praticamente certa andò in archivio con Moses che diventò un pilastro del Chelsea campione d'Inghilterra. Oggi Victor Moses compie 27 anni. Sono nati oggi anche Maurizio Gaudino, Antonio Buscè, Daniel Agger, Perparim Hetemaj e Nathan Chalobah.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Angelozzi “Il Verona è la squadra più forte insieme a Palermo, Crotone, Benevento. Noi siamo in costruzione, ci siamo ringiovaniti. E in due-tre anni vogliamo fare la scalata verso la Serie A”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo dello Spezia, Guido Angelozzi. La garanzia in panchina...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy