Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / nazionali / Under 21
UEFA UNDER-21 CHAMPIONSHIP - Lussemburgo U21 vs Italia U21 0-4
domenica 15 novembre 2020 16:05Under 21
di Alessandro Paoli
per Tuttonazionali.com

UEFA UNDER-21 CHAMPIONSHIP - Lussemburgo U21 vs Italia U21 0-4

L'Italia U21 vince 4-0 contro il Lussemburgo U21 nella 9ª giornata del Gruppo 1 della fase di qualificazione della UEFA Under-21 Championship 2021

Nella 9ª giornata del Gruppo 1 della fase di qualificazione alla fase finale della UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021 l'Italia Under 21 del Commissario Tecnico Paolo Nicolato vince 4-0 contro il Lussemburgo Under 21 del selezionatore Manuel Cardoni.

Ha seguito l'evento per TuttoNazionali.com, in diretta TV su Rai 2 HD, il Direttore ALESSANDRO PAOLI

TABELLINO

UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021 | Fase di qualificazione | Gruppo 1 | 9ª Giornata

Domenica 15 Novembre 2020 - ore 17:30

Stade Municipal de la Ville de Differdange a Differdange (Lussemburgo)

Lussemburgo U21 vs Italia U21 0-4

LUSSEMBURGO U21 (4-2-3-1) : Ottele; Dzogovic, d'Anzico, Osmanovic, Schmit; Latic, Duriatti (C) (87' Ostrowski); Schaus (70' Bernardy), Prudhomme [C], Avdusinovic (78' Rossler); Curci (78' Coopmans).
A disp.: Silva Machado (GK), Sinner, Hardahl Hansen.
All.: Cardoni.

 

ITALIA U21 (3-5-2) : Carnesecchi; Delprato, Gabbia (C), Marchizza; Bellanova, Frattesi (87' Maleh), Rovella, Pobega (46' Ricci), Sala (46' Frabotta); Scamacca (78' Raspadori), Sottil (46' Pinamonti).
A disp.: Cerofolini (GK), Vogliacco, Cuomo, Zappa.
All.: Nicolato.


 

Arbitro: Matthew De Gabriele (Malta).
Assistente 1: Roberto Vella (Malta).
Assistente 2: Christopher Francalanza (Malta).
Quarto Ufficiale: Malcolm Spiteri (Malta).

Marcatori: 15' Scamacca (Italia U21), 29' Scamacca (Italia U21), 56' Pinamonti (Italia U21), 66' Marchizza (Italia U21).

Ammoniti: 8' Latic (Lussemburgo U21), 37' Sala (Italia U21), 45' Pobega (Italia U21), 57' Gabbia (Italia U21), 86' Pinamonti (Italia U21).
Espulsi: nessuno.

Note: recupero 1'pt, 3'st. Calci d'angolo: 0-3. Temperatura: 14°C (Nuvoloso).

Spettatori: porte chiuse.

CRONACA LIVE DELLA PARTITA

PRIMO TEMPO

0' - Calcio d'inizio: batterà il Lussemburgo.

3' - Fase di studio tra le due squadre.

5' - Prosegue la fase di studio tra le due squadre con l'Italia decisamente più propositiva del Lussemburgo in fase offensiva.

8' - Ammonito Latic nel Lussemburgo per un tackle falloso a centrocampo ai danni di Frattesi.

10' - Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Rovella per Gabbia che, inseritosi a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa in elevazione del numero 6 azzurro termina alto sopra la traversa centralmente.

14' - Scamacca, servito nei pressi dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore avversaria da Sottil, calcia a rete di prima intenzione. Il destro a mezz'altezza del numero 11 azzurro è deviato in calcio d'angolo dalla destra da un attento Ottele.

15' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Calcio d'angolo dalla destra calciato, con il destro, da Rovella per Sottil che, posizionato nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria, prolunga, con un colpo di testa in tuffo, verso Scamacca, il quale, nei pressi del dischetto, controlla con il petto e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 11 azzurro trafigge l'estremo difensore lussemburghese, Ottele, nell'angolino basso alla sinistra.

18' - Scamacca, servito nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola avversaria dal lancio di Frattesi, non controlla benissimo con il petto allungandosi un po' il pallone e, di destro, calcia a rete. La conclusione rasoterra del numero 11 azzurro, smorzata dall'intervento di un difendente lussemburghese, è bloccata a terra da un vigile Ottele, posizionato centralmente.

21' - L'Italia, dopo aver trovato la rete del vantaggio pochi minuti fa, continua ad attaccare mentre il Lussemburgo, dal canto suo, si difende con non pochi affanni.

24' - L'Italia continua a gestire il possesso palla dell'incontro rilegando il Lussemburgo nella sua metà campo.

29' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Bellanova, dopo essersi accentrato dal lato corto destro dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per Scamacca che, approfittando di una clamorosa uscita a vuoto di Ottele, realizza il tap in vincente, di testa, da due passi firmando la sua doppietta personale.

32' - Sala, dalla fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, crossa al centro, con il mancino, per i propri compagni. Il fendente del numero 19 azzurro è intercettato, con il destro, da Osmanovic che, posizionato nei pressi del vertice sinistro dell'area piccola lussemburghese, mette il pallone di poco alto sopra la traversa centralmente, quindi in corner, sfiorando l'autogol.

37' - Ammonito Sala nell'Italia per un contrasto aereo falloso a centrocampo ai danni di Dzogovic.

41' - L'Italia, forte del 2-0 maturato fin qui, addormenta un po' la partita mentre il Lussemburgo continua a difendere per evitare di peggiorare il proprio passivo.

45' - Calcio di punizione dai 25m, più o meno all'altezza dell'intersezione destra della lunetta con il limite dell'area di rigore azzurra, calciato, con il destro, da Prudhomme. Il destro a giro del numero 10 lussemburghese termina di poco alto sopra la traversa centralmente.

45' - Ammonito Pobega nell'Italia per uno sgambetto a centrocampo ai danni di Dzogovic.

45'+1 - Termina il primo tempo. L'Italia conduce per 2-0 sul Lussemburgo all'intervallo.

SECONDO TEMPO

46' - Triplo cambio Italia: escono Pobega, Sala e Sottil, entrano Ricci, Frabotta e Pinamonti.

46' - Inizia la ripresa: batterà l'Italia.

48' - Fase di studio tra le due squadre in questo inizio di secondo tempo.

51' - Scamacca, servito nei pressi del dischetto del calcio di rigore avversaria dal lancio filtrante di Rovella, non aggancia benissimo il pallone, con il destro, favorendo l'uscita di un attento Ottele, che fa sua la sfera.

53' - Frabotta, dalla fascia sinistra all'altezza del vertice dell'area di rigore avversaria, effettua un cross basso, con il mancino, per Pinamonti che, inseritosi sul primo palo, conclude a rete di prima intenzione. Il piatto destro rasoterra ad incrociare del numero 9 azzurro termina a lato alla destra della porta lussemburghese.

56' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Bellanova, servito nei pressi del vertice destro dell'area piccola avversaria dal cross basso di Frabotta, serve un preciso rasoterra al centro, con il destro, per Pinamonti che, inseritosi centralmente, calcia a rete di prima intenzione. Il piatto destro rasoterra del numero 9 azzurro trafigge l'estremo difensore lussemburghese, Ottele, centralmente.

57' - Ammonito Gabbia nell'Italia per un fallo sui 25m all'altezza del vertice sinistro dell'area di rigore azzurra ai danni di Curci.

60' - L'Italia, forte del 3-0 maturato fino a questo momento, gestisce con tranquillità il possesso palla dell'incontro mentre il Lussemburgo, dal canto suo, continua a difendersi al fine di evitare un passivo ancora più pesante.

64' - Pinamonti, dopo un contrasto con Dzogovic lungo la fascia sinistra all'altezza del lato corto dell'area di rigore avversaria, rimane a terra dolorante alla caviglia destra costringendo il direttore di gara, il maltese Matthew De Gabriele, a fermare il gioco per consentire l'ingresso in campo dei medici azzurri, che scortano il loro numero 9 a bordo campo.

66' - GOOOOOOOOOOL ITALIA!!! Sugli sviluppi di una corta respinta delle retroguardia lussemburghese, nello specifico un colpo di testa in elevazione di Schmit, il pallone arriva sui piedi dell'accorrente Marchizza che, di esterno sinistro in controbalzo, calcia a rete di prima intenzione. La conclusione rasoterra del numero 13 azzurro trafigge l'estremo difensore avversario, Ottele, nell'angolino basso alla sinistra della porta lussemburghese.

67' - Pinamonti, dopo aver ricevuto le cure mediche del caso a bordo campo, rientra sul terreno di gioco con il permesso dell'arbitro.

70' - Primo cambio Lussemburgo: esce Schaus, entra Bernardy.

73' - Curci, dopo un contrasto al centro dell'area di rigore azzurra con Delprato, rimane a terra dolorante costringendo il direttore di gara a fermare momentaneamente il gioco per accertarsi delle condizioni del numero 9 del Lussemburgo.

74' - Curci, senza che sia stato necessario l'ingresso in campo dei medici lussemburghesi, si rialza un po' acciaccato e riprende la sua partita con il permesso dell'arbitro.

78' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Scamacca, entra Raspadori. Nel Lussemburgo: escono Avdusinovic e Curci, entrano Rossler e Coopmans.

81' - L'Italia gestisce il possesso palla dell'incontro con estrema semplicità mentre il Lussemburgo, senza troppo successo, si difende provando a limitare i danni.

86' - Ammonito Pinamonti nell'Italia per un contrasto aereo falloso a limite dell'area di rigore lussemburghese ai danni di Osmanovic.

87' - Cambi da ambo le parti. Nell'Italia: esce Frattesi, entra Maleh. Nel Lussemburgo: esce Duriatti, entra Ostrowski.

90' - L'arbitro, il maltese Matthew De Gabriele, assegna tre (3) minuti di recupero.

90'+3 - Termina a Differdange (Lussemburgo). L'Italia vince 4-0 contro il Lussemburgo nella 9ª giornata del Gruppo 1 della fase di qualificazione qualificandosi alla fase finale della UEFA European Under-21 Championship Hungary-Slovenia 2021 con un turno di anticipo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000