HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » Interviste
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Dermaku: "Ringrazio tutti. Sto imparando molto da Bruno Alves"

23.10.2019 10:12 di Alessandro Tedeschi    per parmalive.com   articolo letto 204 volte

Kastriot Dermaku ha trovato domenica contro il Genoa il debutto in Serie A. Ai microfoni di Gianlucadimarzio.com si è così raccontato: "Non ho modelli, mi piace vedere tante partite e capire come giocano i difensori di un certo livello. Per un giocatore è importante riconoscere i leader di uno spogliatoio e andargli dietro fino alla morte. Pascali, che ho conosciuto a Cosenza, lo sento ancora adesso molto spesso, ci scambiamo opinioni e consigli".

Ora hai Bruno Alves: "Parliamo spesso, cerca di farmi crescere sotto tutti i punti di vista. Anche nei dettagli fuori dal campo come l’alimentazione, il recupero e il riposo: sono piccole cose che alla lunga fanno la differenza e ti permettono di arrivare lontano, proprio com’è successo a lui, che gioca ad alti livelli anche a 37 anni. Non è facile e scontato. Ho un ottimo rapporto anche con tutti gli altri ‘compagni’ di reparto: sono in camera con Gagliolo, con cui mi confronto spesso. Idem con Iacoponi”. 

Sull'esperienza che sta facendo a Parma: "Ringrazio D’Aversa per la fiducia che mi ha sempre dimostrato sin dai primi giorni di ritiro, il direttore Faggiano, la società e i miei compagni".

E' vero del viaggio all'ultimo minuto di tuo padre per il debutto in Serie A?
"Si! Quando ho saputo che probabilmente avrei giocato gli ho detto di prendere l’aereo perché sapevo che gli avrebbe fatto tanto piacere assistere al mio debutto. Così come ha assistito al gol in Nazionale".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510