HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » parma » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

Lazio-Parma, i voti ai tecnici: D'Aversa aspetta troppo, Inzaghi bisticcia

22.09.2019 23:05 di Simone Lorini    articolo letto 2689 volte
Lazio-Parma, i voti ai tecnici: D'Aversa aspetta troppo, Inzaghi bisticcia
© foto di www.imagephotoagency.it
Bastano un gol per tempo alla Lazio per piegare il Parma. A dire il vero la resistenza dei crociati è sembrata piuttosto scarsa, tant'è che la Lazio ha sbloccato la situazione già all'8' con Immobile. Poi nella ripresa il raddoppio di Marusic ha chiuso il match. Nulla da fare per i crociati, che non riescono a riscattare la sconfitta casalinga con il Cagliari e restano inchiodati a tre punti in classifica. La Lazio invece si rilancia e sale a 7.

SIMONE INZAGHI 6,5- Voto che va scisso tra la gestione della partita e quella dell'Immobile furioso: forse il litigio con il centravanti si sarebbe potuto evitare e magari minimizzare (e non esacerbare). Dal punto di vista sportivo invece nulla da dire, senza errori individuali evitabili la partita sarebbe stata chiusa ben prima del 67esimo: da registrare c'è sicuramente la fase difensiva, anche oggi non apparsa perfetta e i nervi di Strakosha, troppo timoroso nelle uscite e nel possesso palla. I cambi non mutano il trend della gara ed è ovviamente un merito, visto che il secondo tempo è tutto esclusivamente di marca biancoceleste.

Le pagelle della Lazio
ROBERTO D'AVERSA 5 - La gestione della gara è deficitaria, quella della ripresa è totalmente sbagliata: la squadra smette di pressare e lasciare il controllo del gioco alla Lazio, nonostante sia sotto. Da capire cosa succede a Gervinho e Inglese, sistematicamente i peggiori in campo: i punti di forza dell'anno passato sono diventati anelli deboli e non ci può aspettare che a risollevare le sorti ci pensi sempre il classe 2000 Kulusevski. L'assenza di Kucka è sicuramente pesante, specie viste le alternative a centrocampo, ma il problema attitudinale/psicologico della squadra è sempre più evidente. Rivedibile anche la gestione dei cambi, rimandati all'ultimo quarto d'ora senza un motivo chiaro.

Le pagelle del Parma

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Parma

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510