HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Udinese-Bologna: in palio la Juventus

04.12.2019 06:18 di Lorenzo Carini   articolo letto 4269 volte

La seconda giornata dedicata al quarto turno di Coppa Italia si chiude alle ore 21 con il confronto della "Dacia Arena" tra Udinese e Bologna: in palio, per la squadra vincitrice, un posto negli ottavi di finale contro la Juventus. I friulani arrivano a questo appuntamento dopo il ko per 3-0 contro la Lazio, mentre gli emiliani sono reduci dal convincente trionfo in casa del Napoli: per entrambe le compagini si tratta del secondo match stagionale nella competizione, al terzo turno i bianconeri si sono imposti sul Sudtirol (3-1) e i rossoblu hanno battuto il Pisa (3-0). Il direttore di gara sarà il sig. Marco Piccinini della sezione di Forlì.

COME ARRIVA L'UDINESE - Dopo due sconfitte consecutive, la formazione allenata dal tecnico ad interim Luca Gotti vuole invertire il trend negativo e accedere alla fase successiva del torneo: rispetto all'ultima gara di campionato, saranno inevitabilmente cambiate alcune pedine nell'undici titolare ma rimarrà invariato il modulo (3-5-2). In porta ci sarà Nicolas al posto di Musso, Becao e l'ex De Maio tornano al centro della difesa assieme all'arretrato Samir, Opoku e Stryger Larsen agiranno invece sulle corsie esterne. Mandragora e De Paul sicuri dal 1' in mezzo al campo, ancora attivo il ballottaggio tra Barak e Walace per il ruolo di regista (favorito il ceco). In attacco confermato Nestorovski, al suo fianco non ci sarà Okaka bensì Teodorczyk.

COME ARRIVA IL BOLOGNA - Sembra tornata la giusta dose di serenità nell'ambiente rossoblu: Sinisa Mihajlovic, assieme al suo vice Miroslav Tanjga (che sarà in panchina questa sera), sta provando a far dimenticare ai suoi ragazzi le tre battute d'arresto di fila fatte registrare tra fine ottobre ed inizio novembre contro Cagliari, Inter e Sassuolo. Prima il pareggio col Parma e poi la straordinaria affermazione al "San Paolo" hanno restituito a tutti i giocatori quel coraggio forse mancato nelle precedenti sfide: questa sera, come prevedibile, ci sarà spazio per diversi uomini che hanno avuto poco minutaggio nella prima parte di stagione. Il modulo sarà il 4-2-3-1: esordio stagionale in porta per Da Costa, Mbaye e Krejci terzini con Denswil e Corbo (anch'egli alla prima gara in stagione) in mezzo, Medel sarà affiancato da Dzemaili a centrocampo (scalpita Schouten, pur in condizioni fisiche non ottimali) mentre sulla trequarti troveranno spazio Skov Olsen, Svanberg e Sansone. L'unica punta sarà Destro: rifiatano sia Palacio che Orsolini, indisponibili Dijks, Soriano e Santander.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Probabili formazioni

Primo piano

Squalifica Russia, coinvolto anche il calcio: addio Qatar 2022 Peggio non poteva andare alla Russia. Il Comitato Esecutivo WADA ha precisato attraverso la conferenza stampa tenutasi a Losanna che la squalifica di quattro anni comminata al Paese da tutte le competizioni internazionale, coinvolge anche la nazionale di calcio e quindi niente Mondiali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510