HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere della Serie A 2018/19?
  Cristiano Ronaldo
  Gonzalo Higuain
  Mauro Icardi
  Ciro Immobile
  Edin Dzeko
  Dries Mertens
  Paulo Dybala
  Gregoire Defrel
  Arkadiusz Milik
  Duvan Zapata
  Krzysztof Piatek
  Mario Mandzukic
  Leonardo Pavoletti
  Altro

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Argentina-Islanda - Higuain e Dybala fuori

Fischio d'inizio stasera alle ore 15. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
16.06.2018 06:53 di Alessandro Cavasinni  Twitter:    articolo letto 5419 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Allo Spartak Stadium di Mosca va in scena una delle sfide più attese di questa prima fase. Da una parte l'Argentina di Lionel Messi, candidata a recitare un ruolo da protagonista, dall'altra l'Islanda, al suo primo storico Mondiale. Un girone, quello D, tra i più complicati, vista la presenza pure di Croazia e Nigeria. Ecco perché già questi primi 90 minuti possono orientare la classifica finale.

COME ARRIVA L'ARGENTINA- Come al solito, la Seleccion si presenta ai nastri di partenza non senza qualche turbolenza di troppo. Il caso (subito rientrato) delle accuse di molestie per il ct Jorge Sampaoli; le mancate convocazioni - tra gli altri - di Icardi, Lautaro Martinez, Pastore, Romero e Perotti; il grave infortunio patito da Lanzini (sostituito con Enzo Perez). Insomma, gli eredi di Maradona ancora una volta dovranno cercare di venir fuori con il consueto mix di garra e qualità da una situazione non proprio comoda, proprio come accaduto nel raggruppamento di qualificazione. Ci penserà ancora Messi? Chissà. Lui è la certezza in un attacco che almeno inizialmente dovrebbe fare a meno di Higuain e Dybala, con Agüero titolare. I ballottaggi: Salvio, Rojo, Biglia e Meza sono in netto vantaggio su Mercado, Fazio, Lo Celso e Pavon. Si va verso il consueto 4-2-3-1 con la Pulce alle spalle del Kun.

COME ARRIVA L'ISLANDA - Heimir Hallgrimsson, ct dei nordici, ha spiegato: "Come affronteremo Messi e compagni? Dobbiamo rimanere compatti e concedere pochi spazi. Siamo una squadra che vince con il collettivo". E in effetti la grandissima figura fatta dalla nazionale islandese ai recenti Europei di Francia è stata possibile proprio grazie a un'organizzazione certosina. E chi pensava si trattasse di un fuoco di paglia ha dovuto subito ricredersi: qualificazione ai Mondiali vincendo un girone con Croazia, Ucraina e Turchia. Il dubbio riguarda la posizione di Gylfi Sigurdsson: centrocampista in un 4-4-2 o trequartista in un 4-4-1-1? Nel primo caso, spazio alle due punte Finnbogason e Bödvarsson; nel secondo, fuori uno dei due attaccanti e dentro Hallfredsson. L'altro dubbio riguarda la difesa, dove Ingason e Arnason si contendono una maglia per far coppia con Ragnar Sigurdsson.

PROBABILI FORMAZIONI:

ARGENTINA (4-2-3-1): Caballero; Salvio, Otamendi, Rojo, Tagliafico; Mascherano, Biglia; Meza, Messi, Di Maria; Agüero.
Panchina: Guzman, Armani, Fazio, Mercado, Ansaldi, Acuña, Banega, Enzo Perez, Lo Celso, Pavon, Higuain, Dybala.
Allenatore: Sampaoli.

ISLANDA (4-4-1-1): Halldorsson; Saevarsson, Arnason, R. Sigurdsson, Magnusson; J. Gudmundsson, Gunnarsson, Hallfredsson, Bjarnason; G. Sigurdsson; Finnbogason.
Panchina: Schram, Runarsson, Ingason, Eyjolfsson, A. Skulason, Fridjonsson, A. Gudmundsson, O. Skulason, Gislason, Traustason, Sigurdarson, Bödvarsson.
Allenatore: Hallgrimsson.

ARBITRO: Szymon Marciniak (POL).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Napoli, è già durissima. Finisce 0-0 l'esordio contro la Stella Rossa Un pareggio che può già costare caro. Tante occasioni a disposizione ma nessun gol per uno 0-0 finale che, in un girone in cui sono inserite anche Liverpool e Paris Saint-Germain, può già costare caro. Il nuovo Napoli di Carlo Ancelotti stecca la prima. Per demeriti propri e per meriti...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy