HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Argentina-Islanda - Higuain e Dybala fuori

Fischio d'inizio stasera alle ore 15. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
16.06.2018 06:53 di Alessandro Cavasinni  Twitter:    articolo letto 5585 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Allo Spartak Stadium di Mosca va in scena una delle sfide più attese di questa prima fase. Da una parte l'Argentina di Lionel Messi, candidata a recitare un ruolo da protagonista, dall'altra l'Islanda, al suo primo storico Mondiale. Un girone, quello D, tra i più complicati, vista la presenza pure di Croazia e Nigeria. Ecco perché già questi primi 90 minuti possono orientare la classifica finale.

COME ARRIVA L'ARGENTINA- Come al solito, la Seleccion si presenta ai nastri di partenza non senza qualche turbolenza di troppo. Il caso (subito rientrato) delle accuse di molestie per il ct Jorge Sampaoli; le mancate convocazioni - tra gli altri - di Icardi, Lautaro Martinez, Pastore, Romero e Perotti; il grave infortunio patito da Lanzini (sostituito con Enzo Perez). Insomma, gli eredi di Maradona ancora una volta dovranno cercare di venir fuori con il consueto mix di garra e qualità da una situazione non proprio comoda, proprio come accaduto nel raggruppamento di qualificazione. Ci penserà ancora Messi? Chissà. Lui è la certezza in un attacco che almeno inizialmente dovrebbe fare a meno di Higuain e Dybala, con Agüero titolare. I ballottaggi: Salvio, Rojo, Biglia e Meza sono in netto vantaggio su Mercado, Fazio, Lo Celso e Pavon. Si va verso il consueto 4-2-3-1 con la Pulce alle spalle del Kun.

COME ARRIVA L'ISLANDA - Heimir Hallgrimsson, ct dei nordici, ha spiegato: "Come affronteremo Messi e compagni? Dobbiamo rimanere compatti e concedere pochi spazi. Siamo una squadra che vince con il collettivo". E in effetti la grandissima figura fatta dalla nazionale islandese ai recenti Europei di Francia è stata possibile proprio grazie a un'organizzazione certosina. E chi pensava si trattasse di un fuoco di paglia ha dovuto subito ricredersi: qualificazione ai Mondiali vincendo un girone con Croazia, Ucraina e Turchia. Il dubbio riguarda la posizione di Gylfi Sigurdsson: centrocampista in un 4-4-2 o trequartista in un 4-4-1-1? Nel primo caso, spazio alle due punte Finnbogason e Bödvarsson; nel secondo, fuori uno dei due attaccanti e dentro Hallfredsson. L'altro dubbio riguarda la difesa, dove Ingason e Arnason si contendono una maglia per far coppia con Ragnar Sigurdsson.

PROBABILI FORMAZIONI:

ARGENTINA (4-2-3-1): Caballero; Salvio, Otamendi, Rojo, Tagliafico; Mascherano, Biglia; Meza, Messi, Di Maria; Agüero.
Panchina: Guzman, Armani, Fazio, Mercado, Ansaldi, Acuña, Banega, Enzo Perez, Lo Celso, Pavon, Higuain, Dybala.
Allenatore: Sampaoli.

ISLANDA (4-4-1-1): Halldorsson; Saevarsson, Arnason, R. Sigurdsson, Magnusson; J. Gudmundsson, Gunnarsson, Hallfredsson, Bjarnason; G. Sigurdsson; Finnbogason.
Panchina: Schram, Runarsson, Ingason, Eyjolfsson, A. Skulason, Fridjonsson, A. Gudmundsson, O. Skulason, Gislason, Traustason, Sigurdarson, Bödvarsson.
Allenatore: Hallgrimsson.

ARBITRO: Szymon Marciniak (POL).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Chelsea, Sarri: "Io alla Roma? Una bella cavolata, non ho visto Baldini" Il Chelsea festeggia la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League grazie alla vittoria per 3-0 sul Malmo a Stamford Bridge, dopo aver ipotecato il passaggio del turno già all'andata vincendo 2-1 in Svezia. Il tecnico dei Blues Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510