HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Ascoli-Cittadella - Ninkovic out, torna Finotto

Fischio d'inizio alle ore 15.00. Su TMW la diretta testuale, le pagelle e le parole dei protagonisti
15.12.2018 06:55 di Riccardo Caponetti   articolo letto 1083 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Per una squadra che vuole provare a fare il salto di qualità, ce n'è un'altra che l'ha già fatto questo passo ma vuole confermarsi ad alti livelli. Reduce dalla sconfitta a Venezia per 1-0, l'Ascoli nella 16° giornata di B ospiterà al 'Del Duca' il Cittadella, imbattuto in campionato dallo scorso 29 settembre. In classifica le due squadre sono divise da 5 punti: i marchigiani sono al 12° posto a quota 19, mentre i veneti sono 5° a 24, in piena zona play off. Il bilancio dei precedenti sorride al Cittadella, che ne ha vinti 8 dei 16 totali, con 3 pareggi e 5 successi dell'Ascoli: l'anno scorso gli amaranto fecero punteggio pieno nel doppio confronto. Arbitrerà il sig. Ghersini, fischio d'inizio alle ore 15.00.

COME ARRIVA L'ASCOLI - Dopo la sconfitta di Venezia, l'Ascoli si trova nel limbo di questa Serie B - a +7 dalla zona playout e a -2 dai playoff - e ormai a dicembre inoltrato vuole capire che tipo di campionato potrà fare. "Sarà una battaglia, speriamo gli episodi girino a nostro favore", ha detto ieri il tecnico Vivarini in conferenza stampa. Nel 4-3-1-2 bianconero, in difesa tornerà Laverone a destra, con Valentini in vantaggio su Padella per la maglia da titolare accanto a Brosco. Confermati i tre di centrocampo di sabato scorso con Cavion sulla trequarti, visto che Ninkovic dovrà scontare l'ultima giornata di squalifica ridottagli da tre a due giornate. Davanti out sempre per squalifica Rosseti, Ngombo è favorito nel ballottaggio con Beretta. Indisponibii Bacci, Coly, Ingrosso, Valeau e Zebli, tornano invece a disposizione Ganz e Baldini.

COME ARRIVA IL CITTADELLA - Sarebbe sbagliato usare il termine 'sorpresa' per definire il Cittadella, che da un paio di stagioni staziona nelle posizioni di vertici del campionato di B e ora si trova a 5 punti dal Palermo capolista. Lo 0-0 in casa della Cremonese di sabato scorso ha allungato a 9 la striscia di risultati utili consecutivi: l'ultimo ko risale allo scorso 29 settembre. "L’ Ascoli è una grande squadra con giocatori di esperienza e di categoria, sarà difficile", ha spiegato alla vigilia mister Venturato, che dovrà rinunciare a Rizzo, Frare e Proia. In difesa a destra, nel 4-3-1-2, torna Ghiringhelli dopo la squalifica, mentre Benedetti partirà sulla corsia opposta, in mezzo Adorni e Camigliano. A centrocampo Iori verrà affiancato da Settembrini e Branca, sulla trequarti Schenetti dovrà innescare le due punte: Strizzolo e Finotto, al rientro dopo 15 giorni.

PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Laverone, Brosco, Valentini, D'Elia; Addae, Troiano, Frattesi; Cavion; Ngombo, Ardemagni.
A disposizione: Perucchini, Scevola, De Santis, Padella, Quaranta, Kupisz, Parlati, Carpani, Casarini, Baldini, Ganz, Beretta. Allenatore: Vincenzo Vivarini.

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Camigliano, Benedetti; Settembrini, Iori, Branca; Schenetti; Strizzolo, Finotto.
A disposizione: Maniero, Cancellotti, Della Bernardina, Drudi, Siega, Pasa, Maniero, Bussaglia, Scappini, Panico, Malcore. Allenatore: Roberto Venturato


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FOCUS TMW - I contratti della Fiorentina: priorità ai riscatti. Poi via ai rinnovi I pensieri principali, in casa Fiorentina, riguardano i tanti giocatori arrivati la scorsa estate in prestito le cui situazioni dovranno essere affrontate nelle prossime settimane. Anche se inevitabilmente, in vista della prossima stagione, dovranno esser prese in esame anche le singole...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510