HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Ascoli-Palermo- Tante assenze per i siciliani

Fischio d'inizio oggi alle 15. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
30.09.2017 06:03 di Marco Gulla   articolo letto 2021 volte
© foto di Dario Dinocca/BasicStudios

Il Palermo per provare l’assalto alla vetta, l’Ascoli invece per continuare a respirare in classifica. Al “Del Duca” marchigiani e rosanero proveranno a vincere, sarebbe importante per entrambe centrare il successo anche se ovviamente la formazione siciliana parte con i favori del pronostico. Ascoli che però dopo la vittoria conquistata sul campo del Cesena ha maggiore fiducia nelle proprie potenzialità. Sarà invece un Palermo incerottato quello che oggi pomeriggio proverà a vincere la prima partita esterna in campionato, tante le assenze per il tecnico Tedino.

COME ARRIVA L’ASCOLI -
Bianconeri che vengono dal successo conquistato al “Manuzzi”. Una vittoria salutare per la compagine marchigiana che adesso proverà a fare lo scherzetto anche al Palermo. Il tecnico Fiorin alla vigilia ha parlato così: “Squadra che vince non si cambia? Non è detto, potrebbero esserci delle variazioni. Mi piace citare Renzo Ulivieri, che, al corso per allenatori a Coverciano, ci ha detto che uno staff in grado di cambiare anche quando le cose vanno bene, è uno staff che ha certezze e che è bravo a capire cosa anticipare per far andare meglio le cose”. In avanti tridente con Varela, Favilli e Baldini.

COME ARRIVA IL PALERMO -
Rosanero che vengono dalla doppia vittoria casalinga con Perugia e Pro Vercelli. Morale alto anche se Tedino dovrà rinunciare a Nestorovski, squalificato, e Coronado che è invece infortunato. Tedino alla vigilia ha parlato così: “L’Ascoli gioca con il 4-3-3 e può infastidirci: dobbiamo mantenere le nostre virtù e pensare ai nostri limiti. Mi ha colpito la loro manovra fluida: giocano bene; ma mi hanno colpito di più i 1200 tifosi andati in trasferta a Cesena. Un tifo che spinge con veemenza è importante". In avanti probabilmente spazio a La Gumina e Trajkovski.

Le probabili formazioni -

ASCOLI (4 – 3 – 3): Lanni; Mogos, Padella, Gigliotti, Mignanelli; Carpani, Buzzegoli, Bianchi; Lores Varela, Favilli, Baldini; A disposizione: Ragni, Addae, Florio, Parlati, Rosseti, Santini, De Feo, Clemenza. all. Fiorin

PALERMO (3 – 5 – 2): Posavec; Cionek, Struna, Bellusci; Rispoli, Gnahoré , Murawski, Chochev, Morganella; La Gumina, Trajkovski; A disposizione: Pomini, Dawidowicz, Szyminski, Fiordilino, Jajalo, Embalo. all. Tedino


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

UFFICIALE: Jorge Sampaoli non è più il ct dell'Argentina Quasi in concomitanza con l'affermazione della Francia sul tetto del Mondiale, arriva anche l'annuncio dell'AFA: Jorge Sampaoli, dopo una Coppa del Mondo deludente e zeppa di polemiche esterne ed intestine disputata dall'albiceleste, ha annunciato tramite i propri canali di comunicazione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy