HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Atl.Madrid-Brugge - Lemar favorito su Correa

03.10.2018 06:33 di Antonino Sergi   articolo letto 2025 volte
© foto di JB Autissier/Insidefoto/Image Sport

La Champions League come panacea di tutti i mali, l'Atletico Madrid ha ripreso la sua corsa in campionato dopo la vittoria in Europa alla prima contro il Monaco. Era partita malissimo in questa stagione la formazione di Diego Pablo Simeone, dopo l'impegno con tanto di vittoria sui monegaschi sono arrivati soltanto risultati positivi per i colchoneros che adesso si ritrovano a pochi punti dalla vetta della classifica del campionato spagnolo e imbattuti nel derby con il Real Madrid. Partita tatticamente perfetta contro gli storici rivali, 0-0 al Bernabeu nonostante un primo tempo dominato con Griezmann e Diego Costa vicini al colpo grosso. Adesso c'è da pensare alla Champions che nonostante tutto è cominciata con un risultato positivo, è servita infatti l'incornata imperiosa di Gimenez a consegnare i tre punti agli spagnoli dopo il vantaggio iniziale della squadra di Jardim con il veloce Samuel Grandsir. Dopo aver conquistato l'Europa League la scorsa stagione l'obiettivo attuale è quello di arrivare in fondo in tutte le competizioni, obiettivo spesso raggiunto dalla formazione di Simeone fermatasi però spesso in finale e sempre con il Real Madrid. I colchoneros anche in questa sessione di mercato si sono rinforzati e non poco per provare l'affondo Champions con gli arrivi di gente del calibro di Lemar, Rodri, Gelson e Kalinic. Avversario odierno sarà il Club Brugge, tornato in Champions e reduce dalla prima sconfitta contro il Borussia Dortmund. La formazione tedesca ha comunque impiegato più di ottantacinque minuti per piegare la resistenza della formazione belga, formazione ospite e ben messa in campo dal tecnico Ivan Leko, protagonista da calciatore in Spagna con la maglia del Malaga. E' tempo di Champions League al Wanda Metropolitano.

COME ARRIVA L'ATLETICO MADRID - Squadra quasi al completo per Diego Simeone, il Cholo infatti non avrà a disposizione l'ex Fiorentina Savic oltre agli esterni Vitolo e Gelson Martins. Davanti ad Oblak tutto confermato, Juanfran sarà il terzino destro con Lucas Hernandez sulla corsia opposta mentre al centro la solito coppia charrua formata da Godin e Gimenez. In mezzo al campo sarà probabilmente risparmiato il giovane Rodri, l'ex Villarreal autore di un'ottima prestazione contro il Real Madrid sarà sostituito da Thomas Partey al fianco di Saul Niguez mentre sugli esterni rimane sicuro di uno maglia soltanto Koke. Per l'altro posto è battaglia tra Lemar e Correa con il francese che parte leggermente favorito. In avanti non c'è spazio per Kalinic, non si tocca il tandem formato da Griezmann e Diego Costa.

COME ARRIVA IL CLUB BRUGGE - Il punto di forza per la squadra del croato Ivan Leko è sicuramente Wesley, l'attaccante brasiliano che in estate è stato vicino a vestire la maglia della Lazio. Al suo fianco nel 3-5-2 è lotta per un posto tra Schrijvers e Vossen con il primo che dovrebbe partire titolare. Centrocampo volto quello belga con Rits davanti alla difesa affiancato da Vormer e Vaneken. Sugli esterni assente Groenveld che sarà sostituito da Vlietinck mentre sulla corsia opposta trova spazio Diatta. Davanti alla porta di Letica linea a tre formata da Poulan, Mechele e Denswil.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Lucas Hernandez; Koke, Saul, Thomas, Lemar; Griezmann, Diego Costa. Allenatore: Diego Pablo Simeone.
CLUB BRUGGE (3-5-2): Letica; Poulan, Mechele, Denswil; Diatta, Vormer, Rits, Vanaken, Vlietinck; Scrhijvers, Wesley. Allenatore: Ivan Leko.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Il Napoli non vuole alzare bandiera bianca Come a Bergamo, l'ha decisa Milik. Come a Bergamo, i minuti finali sono stati decisivi. Contro il Cagliari, in un match combattuto fino alla fine, al Napoli è servita una perfetta punizione del centravanti polacco per tornare a -8 dalla Juventus e rinviare, almeno per qualche giorno,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->