HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Avellino-Bari - Dubbi per Fabio Grosso

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
02.04.2018 06:12 di Patrick Iannarelli   articolo letto 1888 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Da una parte i play out, dall’altra i play off. Avellino e Bari si sfidano nella ventinovesima giornata di serie B, con due obiettivi diametralmente opposti. I padroni di casa sono nella zona rossa della classifica e devono togliersi dai guai il prima possibile. I pugliesi, dopo il passo falso contro l’Ascoli, devono riprendere il cammino per poter sperare nella qualificazione ai play off.

COME ARRIVA L’AVELLINO – Una vittoria in dieci partite. Bisogna fare qualcosa di più e sfruttare al meglio il fattore campo: solo in questo modo i campani potranno trovare la salvezza. Qualche assenza in casa Avellino, visto che non ci sarà Di Tacchio per via della squalifica. Assenti anche Bidaoui, Gavazzi e Radu. Probabile il 4-4-2, con Lezzerini in porta. Pecorini, Ngawa, Kresic e Rizzato dovrebbe comporre la linea difensiva, con De Risio e Moretti in mezzo al campo. Molina e D’Angelo dovrebbero posizionarsi sulle corsie esterne. In attacco Asencio potrebbe partire dal primo minuto, mentre Ardemagni e Castaldo si giocano una maglia.

COME ARRIVA IL BARI – Nelle ultime cinque gare ci sono stati troppi stop. I tre pareggi consecutivi e la sconfitta di Ascoli hanno sicuramente ridimensionato la squadra di Grosso, ma i pugliesi sono ancora in corsa per i play off. Rientrano Floro Flores e Basha, Anderson e Brienza restano fuori dalla lista dei convocati per via dei problemi fisici. Il modulo non si cambia, rimane il 4-3-3, con Micai in porta. Sabelli, Marrone e D’Elia sono sicuri del posto in difesa, mentre Gyomber ed Empereur si giocano un posto in mezzo la difesa. Basha potrebbe tornare in mezzo al campo, con Henderson e Tello a supporto. In attacco ampia scelta, anche se Nenè va verso la riconferma. Cissè e Improta vanno sulle corsie esterne, ma Galano potrebbe essere la scelta a sorpresa di Grosso.

LE PROBABILI FORMAZIONI

AVELLINO (4-4-2): Lezzerini; Pecorini, Ngawa, Kresic, Rizzato; Molina, De Risio, Moretti, D’Angelo; Asencio, Ardemagni. A disposizione: Casadei, Falasco, Laverone, Marchizza, Migliorini, Morero, Evangelista, Wilmots, Cabezas, Castaldo, Morosini, Vajushi. Allenatore: Walter Novellino.

BARI (4-3-3): Micai; Sabelli, Gyomber, Marrone, D’Elia; Henderson, Basha, Tello; Cissè, Nenè, Improta. A disposizione: De Lucia, Conti, Cassani, Balkovec, Empereur, Petriccione, Iocolano, Busellato, Kozak, Galano, Floro Flores, Andrada. Allenatore: Fabio Grosso.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 16 luglio JUVE, ECCO CRISTIANO RONALDO: CR7 SI PRESENTA. SU ALEX SANDRO C'È IL PSG E SU HIGUAIN-RUGANI IL CHELSEA. INTER, ARRIVATO SALCEDO E SCADUTA CLAUSOLA DI ICARDI VERSO L'ESTERO: ORA IL RINNOVO. UNITED SU PERISIC, WOLVES SU JOAO MARIO. ROMA, LIVERPOOL ALL'ASSALTO DI ALISSON. MILAN, GATTUSO...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy