HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Bari-Pescara – Tante assenze per Grosso e Zeman

Segui Bari-Pescara su TMW: dalle 20.30 live testuale, pagelle e dichiarazioni post-partita!
12.11.2017 06:55 di Fabio Tarantino   articolo letto 2840 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com

Due squadre reduci da un doppio 2-2 annunciano una gara ricca di gol ed emozioni. Sarà davvero così? Se lo augurano i tifosi di Bari e Pescara, in campo questa sera, alle ore 20.30, nel posticipo della quattordicesima giornata del campionato di Serie B. I pugliesi hanno pareggiato 2-2 contro la Salernitana mentre la squadra di Zeman, che non vince dallo scorso 21 ottobre contro l’Avellino, ha ottenuto lo stesso risultato in casa contro il Palermo. Le due squadre sono divise in classifica da tre punti: il Pescara (17) insegue mentre il Bari (20) è già in piena zona play-off.

COME ARRIVA IL BARI - Sono diverse le defezioni per i pugliesi. Mancheranno all’appello Marrone, Morleo, Basha, D’Elia e Capradossi. Brienza e Cassani in dubbio. Le due squadre si affronteranno a specchio: i pugliesi proporranno il 4-3-3 con Galano e Improta alle spalle dell’unica punta che sarà Cissè. Tornerà tra i convocati sei mesi dopo lo stop Sabelli, che andrà in panchina.

COME ARRIVA IL PESCARA - Non sorride neppure Zeman, che per l’occasione sarà orfano dei nazionali Capone e Benali e degli infortunati Bovo, Balzano e Campagnaro. Modulo classico per gli abruzzesi, schierati col 4-3-3 con Mancuso, Pettinari e Baez a comporre il trio offensivo. Piccola chance di maglia da titolare per il giovane e talentuoso Del Sole.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

BARI (4-3-3): Micai; Anderson, Tonucci, Gyomber, Fiamozzi; Tello, Petriccione, Busellato; Galano, Cissé, Improta. A disposizione: Berardi, Cassani, Pesce, Sabelli, Lella, Greco, Martinho, Salzano, Floro Flores, Kozak. ALLENATORE: Grosso.

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Fornasier, Perrotta, Mazzotta; Palazzi, Carraro, Brugman; Mancuso, Pettinari, Baez. A disposizione: Pigliacelli, Crescenzi, Elizalde, Valzania, Coulibaly, Selasi, Kanouté, Lath, Del Sole, Ganz, Cappellusso. ALLENATORE: Zeman.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Mourinho ora traballa sul serio. Le ragioni di un addio quasi scontato Ora si mette male. Se la verve comunicativa di Josè Mourinho non è mai stata particolarmente apprezzata dalla stampa d’Oltre Manica, i risultati conseguiti dallo Special One, seppure a corrente alternata, avevano contribuito alla sua permanenza a lungo termine sulla cresta dell’onda...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->