HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Bari-Spezia - Tra infortuni e turnover

Fischio di inizio alle ore 20.30. Live testuale, pagelle del match e voci dei protagonisti su Tuttomercatoweb.com
27.02.2018 06:52 di Giorgia Baldinacci   articolo letto 2241 volte
Le probabili formazioni di Bari-Spezia - Tra infortuni e turnover

Tre vittorie consecutive per rilanciarsi ai piani alti della classifica, il Bari vuole tenersi stretto il terzo posto a quota 44 punti in coppia con il Palermo. Si troverà di fronte, per riuscirci, lo Spezia che culla con forza l'obiettivo playoff: gli ultimi quattro risultati utili consecutivi la lanciano al settimo posto con 39 punti. Una sfida che vale le ambizioni di una stagione, quella valida per la 28a giornata del campionato di Serie B, con fischio di inizio alle ore 20.30 allo stadio San Nicola di Bari. Arbitra il match il signor Francesco Fourneau della sezione di Roma.

COME ARRIVA IL BARI - Alla ricerca del poker dopo aver battuto Frosinone, Cremonese e Ternana. Il tecnico Fabio Grosso però dovrà fare a meno degli infortunati Oikonomou e Floro Flores, non dovrebbero farcela a recuperare neanche Brienza e Gyomber, spazio dunque a un discreto turnover. In difesa potrebbe vedersi Diakitè in coppia con Marrone. A centrocampo è forte la candidatura di Busellato e Petriccione anche se sembra favorito il trio Tello-Basha-Henderson, in attacco spazio ad Improta. Nenè in pole su Cissè per sostituire Kozak.

COME ARRIVA LO SPEZIA - Qualche assenza e turnover ragionato anche per il tecnico dei liguri Fabio Gallo. In dubbio il portiere Bassi colpito da un attacco influenzale - tra i pali ci sarà Di Gennaro - dovrebbe farcela il goleador Lopez che proprio nell'ultimo successo contro la Salernitana ha subito un colpo al volto: se avesse qualche problema è pronto Augello. In attacco hanno recuperato Gilardino e Palladino, ma appare improbabile un loro impiego da titolari: nel tridente potrebbero muoversi ancora Marilungo con Mastinu e Forte ai suoi lati.

PROBABILI FORMAZIONI:

BARI (4-3-3) - Micai; Sabelli, Diakité, Marrone, D’Elia; Tello, Basha, Henderson; Galano, Nené, Improta. A disp. Berardi, De Lucia, Balkovec, Empereur, Busellato, Petriccione, Andrada, Cissé, Iocolano, Anderson, Kozak. Allenatore: Fabio Grosso.

SPEZIA (4-3-3) - Di Gennaro; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Pessina, Bolzoni, Mora; Mastinu, Marilungo, Forte. A disp. Di Gennaro, Manfredini, Augello, Capelli, Ceccaroni, Masi, De Francesco, Juande, Maggiore, Granoche, Mulattieri. Allenatore: Fabio Gallo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Amoruso “Il derby per il Torino è la partita dell’anno, sentita dalla tifoseria e da tutto l’ambiente. Le tensioni sono notevoli. Per la Juve invece è una partita come tutte le altre, non è vissuta con le ansie della gente del Toro”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex di Juventus e Torino,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->