HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Bologna-Fiorentina – Dubbi per Pioli

25.11.2018 06:10 di Patrick Iannarelli   articolo letto 2375 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Una volta veniva chiamato il derby dell'Appennino, ma ora è il momento di capire le ambizioni di entrambe. Bologna e Fiorentina si sfidano in questa tredicesima giornata di serie A. I padroni di casa non vincono da cinque turni, serve una svolta notevole: i felsinei sono in una zona pericolosa, bisogna cambiare rotta. Stesso discorso per i viola, che devono assolutamente tornare alla vittoria. La squadra di Pioli deve assolutamente dare un segnale anche alle dirette concorrenti.

COME ARRIVA IL BOLOGNA – L'attacco c'è e questa squadra sta assimilando sempre di più le indicazioni del proprio allenatore. Ma serve più attenzione in entrambe le fasi, soprattutto nei momenti cruciali del match. Qualche dubbio sul modulo, il tutto verrà deciso nelle prossime ore. Orsolini avrà un ruolo fondamentale nella scelta: in caso di 3-5-2 l'esterno scenderà in mediana, altrimenti sarà 4-3-3. Probabilmente si inizierà con questo modulo, con Skorupski in porta. Difesa confermata, Calabresi, Danilo, Helander e Mbaye si posizioneranno nel pacchetto arretrato. Poli è l'unico sicuro di una maglia a centrocampo, Pulgar e Dzemaili se la giocheranno con Nagy e Svanberg. In attacco pochi dubbi: Santander unica punta, con Palacio e Orsolini a supporto.

COME ARRIVA LA FIORENTINA – Sarà una sfida importantissima per i viola, che devono assolutamente trovare la propria identità e capire quali saranno le ambizioni in questa stagione. Pioli ha confermato Laurini a destra, con il ballottaggio tra Milenkovic e Ceccherini al centro della difesa. Stando alle parole del tecnico viola, l'ex Crotone potrebbe partire titolare. Victor Hugo e Biraghi andranno a completare il reparto. Anche qui c'è il dubbio di una difesa a tre o quattro, ma si va verso il centrocampo a tre con Edimilson Fernandes, Veretout e Benassi. Simeone unica punta, con Mirallas e Chiesa a supporto.

LE PROBABILI FORMAZIONI

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander, Mbaye; Poli, Pulgar, Dzemaili; Orsolini, Santander, Palacio.
A disposizione: Da Costa, Santurro, Dijks, Gonzalez, Paz, Donsah, Krejci, Mattiello, Nagy, Svanberg, Destro, Falcinelli, Okwonkwo.
Allenatore: Filippo Inzaghi

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Laurini, Ceccherini, Vitor Hugo, Biraghi; Edimilson Fernandes, Veretout, Benassi; Chiesa, Simeone, Mirallas.
A disposizione: Dragowski, Diks, Milenkovic, Hancko, Dabo, Eysseric, Gerson, Norgaard, Vlahovic, Thereau, Brancolini, Sottil.
Allenatore: Stefano Pioli


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

Fiorentina, Sansone e Muriel le prime scelte per l’attacco La Fiorentina pensa al mercato di gennaio, è Pantaleo Corvino stila la lista dei suoi obiettivi in vista della sessione invernale. Tra le priorità dei Viola c’è il reparto avanzato e, secondo quanto riportato da Sportitalia, sono due i nomi che più degli altri sono finiti nel mirino...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->