HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Brescia-Palermo - Corini ritrova Gastaldello

Fischio d'inizio alle 21. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
25.09.2018 06:28 di Andrea Piras   articolo letto 3088 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il Palermo guarda all’alta classifica. La formazione di Bruno Tedino cerca punti necessari per rimanere in scia del Verona e per tentare l’assalto alla vetta. Di fronte ci sarà il Brescia di Eugenio Corini che è ancora a caccia della prima vittoria stagionale. Il cambio di tecnico sembra non aver ancora giovato alle Rondinelle. Dopo l’esonero di David Suazo la musica sembra non esser cambiata con i lombardi che hanno pareggiato 1-1 sul campo del Carpi, il terzo della loro annata. I rosanero invece sono ancora imbattuti e arrivano da due vittorie consecutive contro Foggia e Perugia. Gli ultimi precedenti in B al “Rigamonti” si sono conclusi in parità: 0-0 lo scorso anno e 1-1 nella stagione 2013-2014, quando per i siciliani a segno andò un giovanissimo e sconosciuto al grande calcio Andrea Belotti. Il Palermo non espugna Mompiano dal 2004 mentre in cadetteria l’ultima vittoria del Brescia risale alla stagione 1993-1994. L’incontro sarà affidato al signor Marco Piccinini della sezione arbitrale di Forlì.

COME ARRIVA IL BRESCIA - Eugenio Corini dovrebbe confermare lo stesso schema dell’ultima gara contro il Carpi, ovvero il 4-3-1-2 con cui Suazo aveva inizia la stagione. I pali delle Rondinelle saranno difesi da Alfonso con Mateju a destra e Curcio a sinistra mentre al centro rientrerà dalla squalifica Gastaldello. L’ex difensore di Samp e Bologna farà coppia con Romagnoli. Le chiavi del centrocampo saranno consegnate nelle mani di Tonali con Bisoli da una parte e Martinelli dall’altra. In attacco Tremolada dovrebbe rientrare dal primo minuto. L’ex Ternana avrà il compito di innescare le due punte Torregrossa e Donnarumma.

COME ARRIVA IL PALERMO - Un'assenza per Bruno Tedino. Cesar Falletti non sarà a disposizione per il match del “Rigamonti” a causa di un grave problema familiare. Il tecnico rosanero dovrebbe cambiare qualcosa nello schieramento rispetto all’ultima vittoria casalinga contro il Perugia. In porta ci sarà Brignoli mentre in difesa potrebbe rientrare uno fra Accardi e Szyminski al fianco di Bellusci e Rajkovic. A centrocampo ci sarà Jajalo con uno fra Haas e Murawski mentre sulle corsie potrebbe esserci Salvi a destra con Aleesami a sinistra. In attacco ci sarà Nestorovski con Embalo e Trajkovski in appoggio sulla trequarti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Mateju, Gastaldello, Romagnoli, Curcio; Bisoli, Tonali, Martinelli; Tremolada; Donnarumma, Torregrossa. A disposizione: Andreacci, Ronanini, Spalek, Ndoj, Dall’Oglio, Lancini, Morosini, Ferrari, Cistana. Allenatore: Eugenio Corini.

PALERMO (3-4-2-1): Brignoli; Szyminski, Bellucci, Rajkovic; Salvi, Jajalo, Murawski, Aleesami; Trajkovski, Embalo; Nestorovski. A disposizione: Alastra, Pomini, Accardi, Ingegneri, Mazzotta, Pirrello, Fiordilino, Haas, Lo Faso, Moreo, Puscas. Allenatore: Bruno Tedino.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 21 ottobre ROMA, FURIA PALLOTTA: BALDINI EVITA IL RITIRO. IL FROSINONE VA AVANTI CON LONGO. MILAN, LA SETTIMANA DI BONAVENTURA. MANCINI: “TANTI GIOVANI ITALIANI, VOGLIO FARLI DIVERTIRE” - Perdere contro la SPAL, in casa, con una prestazione tremenda, non è andato giù a James Pallotta, furibondo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy