HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di BVB-Atletico - Dubbio avanti per Favre

Fischio d'inizio alle 21. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
24.10.2018 06:34 di Andrea Piras   articolo letto 2251 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Primo posto in palio al “Westfalenstadion”. Alle 21 a Dortmund il Borussia ospiterà l’Atletico Madrid per la terza giornata del Gruppo A di Champions League. I gialloneri della Ruhr sono imbattuti nel girone così come i Colchoneros e la vincente di questo confronto potrebbe avere la strada più facilitata verso la vetta della classifica. Entrambe le squadre hanno battuto le altre due rivali nel raggruppamento, Brugge e Monaco, e possono guardare con ottimismo alla qualificazione agli ottavi di finale. I tedeschi hanno mantenuto la porta inviolata nei primi due match mentre gli spagnoli hanno incassato due reti realizzandone però una in più degli avversari di questa sera, cinque gol segnati contro quattro. La squadra di Lucien Favre è un rullo compressore in Bundesliga e con 20 punti in graduatoria guardano tutti dall’alto. Una sola sconfitta ma forse troppi pareggi per il team di Simeone che in Liga però dista due punti dalla vetta, rappresentata dal Barcellona, a pari merito del Siviglia e ad una lunghezza di distanza da Espanyol e Alaves. Bilancio praticamente in equilibrio con il Borussia Dortmund in vantaggio negli scontri diretti con due vittorie contro una degli spagnoli e un pareggio. L’incontro sarà diretto dall’inglese Anthony Taylor.

COME ARRIVA IL BORUSSIA DORTMUND - Lunga la lista degli infortunati d Lucien Favre. Il tecnico francese queste sera non avrà a disposizione Akanji, Schmelzer e Wolf ma potrà contare su un roster di tutto rispetto. Lo schema sarà il tradizionale 4-2-3-1 con Burki in porta, Piszczek sulla corsia di destra, Hakim su quella di sinistra e la coppia formata da Diallo e Zagadou al centro. A comporre la linea di mediana ci saranno Witsel e Delaney con Pulisic, Reus e Sancho ad agire alle spalle della punta. Il dubbio riguarda proprio il ruolo di realizzatore dove Paco Alcacer potrebbe far spazio a Philipp.

COME ARRIVA L’ATLETICO MADRID - Assenza dell’ultima ora per Diego Simeone che per la trasferta in terrà tedesca dovrà fare a meno di Gimenez, rimasto a Madrid. In difesa insieme a Godin dovrebbe giocare Savic, regolarmente arruolato, mentre il pacchetto arretrato a protezione della porta di Oblak sarà completato da Juanfran e da Lucas Hernandez. A centrocampo spazio a Rodrigo e Saul con Koke ad agire sulla fascia destra e Lemar su quella di sinistra. In attacco giocherà il tandem formato da Griezmann e Diego Costa.

LE PROBABILI FORMAZIONI

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Burki; Piszczek, Diallo, Zagadou, Hakimi; Witsel, Delaney; Pulisic, Reus, Sancho; Philipp. A disposizione: Hitz, Toprak, Weigl, Larsen, Gotze, Dahoud, Paco Alcacer. Allenatore: Lucien Favre.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savic, Godin, L. Hernandez; Koke, Rodrigo, Saul, Lemar; Griezmann, Costa. A disposizione: Adan, Arias, Filipe Luis, Thomas, Vitolo, Kalinic, Correa. Allenatore: Diego Simeone.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Napoli, De Laurentiis: "Allan? Nessuna offerta. Ma col PSG siamo amici" Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato ai microfoni dell'emittente francese RMC Sport delle voci sul possibile passaggio di Allan al PSG: "Non ho ricevuto alcuna offerte. Ma i due club parlano spesso per valutare eventuali occasioni, siamo amici. Vedremo se ci sarà...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510