Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Cagliari-Crotone - Rastelli punta sul tridente

Le probabili formazioni di Cagliari-Crotone - Rastelli punta sul tridenteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Liggi/TuttoCagliari.net
lunedì 7 settembre 2015, 06:00Probabili formazioni
di Michele Pavese
Fischio d'inizio ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!

Il posticipo della prima giornata della Serie B 2015-16 vedrà scendere in campo la grande favorita alla vittoria del campionato e una delle squadre che saranno invischiate (presumibilmente) nella lotta per la salvezza. Cagliari e Crotone si presentano al via della nuova stagione con obiettivi diversi e organici profondamente rinnovati, a cominciare dalla guida tecnica: in Sardegna è arrivato Massimo Rastelli, reduce da una grande annata alla guida dell'Avellino e scelto dalla dirigenza per riportare i rossoblù in Serie A dopo una retrocessione rovinosa; in Calabria, invece, è finita l'era Drago (dopo quattro miracoli consecutivi) ed è cominciata l'avventura di un'ex bandiera pitagorica, il croato Ivan Juric, l'allievo di Gasperini che ha giocato a Crotone dal 2001 al 2006. Sono solo due i match disputati in terra sarda dalle due formazioni, entrambi vinti dai padroni di casa nei primi anni del nuovo millennio. L'arbitro della sfida sarà il signor Juan Luca Sacchi di Macerata, coadiuvato dagli assistenti Pentangelo e Margani e dal quarto uomo Ranaldi.

COME ARRIVA IL CAGLIARI - Massimo Rastelli deve scegliere chi tra Sau e Joao Pedro affiancherà Giannetti e Farias nel tridente offensivo. Per il resto scenderanno in campo gli uomini attesi: Storari si sistemerà tra i pali, Balzano, Salamon, Pisacane e Capuano comporranno la linea difensiva, mentre il trio di centrocampo sarà formato da Dessena, Di Gennaro e Munari (in leggero vantaggio su Fossati). Assenti il bomber Melchiorri, che dovrà scontare un turno di squalifica, oltre ai Nazionali Cragno, Barella, Murru, Krajnc, Barreca e Cerri.

COME ARRIVA IL CROTONE - Martella e Modesto si contendono il posto da titolare sulla corsia mancina di difesa. Ivan Juric ha anche qualche altro dubbio, in particolare in avanti, dove Tounkara è in rampa di lancio e potrebbe giocare dal primo minuto con De Giorgio e Budimir, relegando Ricci in panchina. A centrocampo ci sarà spazio per i due ex del Varese Barberis e Capezzi, che saranno affiancati da Paro. Indisponibile il solo Balasa, impegnato con la Nazionale Under 21 della Romania.

PROBABILI FORMAZIONI

Cagliari (4-3-3): Storari; Balzano, Salamon, Pisacane, Capuano; Dessena, Di Gennaro, Munari; Farias, Sau, Giannetti.

Crotone (4-3-1-2): Cordaz; Zampano, Ferrari, Claiton, Martella; Paro, Capezzi, Barberis; De Giorgio; Budimir, Tounkara.

Primo piano
TMW Radio Sport