HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cagliari-Sassuolo - Esordio per Klavan

Fischio d'inizio questa sera alle 20:30. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
26.08.2018 06:29 di Luca Chiarini   articolo letto 9714 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La salvezza come obiettivo comune per Cagliari e Sassuolo, che si ritroveranno faccia a faccia questa sera alla Sardegna Arena nel secondo turno di Serie A. Umori opposti per le due truppe: i sardi hanno steccato all'esordio contro il neopromosso Empoli, un k.o. per due reti a zero che ha in parte smorzato gli entusiasmi per il nuovo corso di mister Maran. Neroverdi reduci dal prestigioso successo interno contro l'Inter, matata dal penalty trasformato da Domenico Berardi. I fantasmi della scorsa stagione, scacciati dall'ottimo sprint finale culminato nel blitz di San Siro, inducono inevitabilmente l'ambiente alla prudenza: la permanenza in A l'obiettivo più concreto, un ritorno ai fasti europei del recente passato un sogno soave e nulla più, almeno per il momento. Grande equilibrio nei precedenti: due vittorie a testa e quattro pareggi, bilancio (quasi) perfetto spezzato dal numero di reti messe a segno, quindici per gli emiliani contro le dodici dei rossoblù.

COME ARRIVA IL CAGLIARI - Squalifica alle spalle per Srna, ora arruolabile a tutti gli effetti. L'ex Shakhtar partirà verosimilmente dalla panchina: Faragò è nettamente avanti nel ballottaggio e viaggia spedito verso la riconferma. Ancora out Joao Pedro così come Ceppitelli, che ha rimediato una lesione muscolare nell'ultimo turno. Quotazioni in rialzo per Klavan, che potrebbe scalzare Pisacane ed esordire in Serie A, chiudendo la retroguardia insieme a Romagna e Lykogiannis. Difficile che Maran mediti stravolgimenti dalla mediana in su: Cigarini sarà vertice basso insieme a Ionita e Barella, che potrebbe scalare nei tre di centrocampo, con il conseguente dirottamento di Castro sulla trequarti. Nel tandem Farias più di Sau per fare coppia con Pavoletti.

COME ARRIVA IL SASSUOLO - Costretti ai box gli acciaccati Djuricic e Peluso. In casa neroverde è tempo di conferme dopo i fuochi d'artificio della scorsa settimana al Mapei. Contro l'Inter la truppa di De Zerbi ha dato prova di aver già assimilato buona parte dei dettami del nuovo tecnico. L'ipotesi più accreditata è al momento la conferma dell'undici anti-nerazzurri: ancora Lirola e Rogério sui binari esterni, Magnani in pole per fare da partner a Ferrari. Bourabia è insidiato da Sensi: questo l'unico vero nodo da sciogliere. Più solide le posizioni di Magnanelli e Duncan. Non si tocca il tridente: promosso Boateng al centro dell'attacco, toccherà a Berardi e Di Francesco innescare l'ex rossonero.

Ecco le probabili formazioni:

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Faragò, Klavan, Romagna, Lykogiannis; Barella, Cigarini, Ionita; Castro; Farias, Pavoletti. A disposizione: Rafael, Aresti, Pajac, Andreolli, Dessena, Bradaric, Cerri, Pisacane, Padoin, Sau, Srna. Allenatore: Rolando Maran.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Ferrari, Magnani, Rogério; Bourabia, Magnanelli, Duncan; Berardi, Boateng, Di Francesco. A disposizione: Satalino, Pegolo, Lemos, Marlon, Sernicola, Dell'Orco, Adjapong, Sensi, Locatelli, Matri, Boga, Babacar, Brignola. Allenatore: Roberto De Zerbi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Euro 2021 femminile, per l’Italia c’è l'ostacolo Danimarca nei gironi Nella giornata di oggi a Nyon si è tenuto il sorteggio per i gironi di qualificazioni all’Europeo femminile che si terrà in Inghilterra nel luglio del 2021. Per l’Italia di Milena Bertolini, inserita in prima fascia, l’ostacolo principale sarà la Danimarca vice campione d’Europa in...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510