VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Cesena-Empoli - La capolista vuole volare

Fischio d'inizio stasera ore 20.30. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
17.04.2018 06:39 di Andrea Carlino   articolo letto 1483 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Turno infrasettimanale per la Serie B. La capolista Empoli va di scena a Cesena. Per i toscani la A è sempre più vicina: 70 punti, 11 punti in più della coppia Frosinone-Palermo. Con l'addio a Vivarini e l'avvento di Andreazzoli, ex Roma, il balzo in classifica è stato clamoroso. La trasferta romagnola, però, è da prendere con le molle. Il Cesena è in piena zona play-out e lotta per non retrocedere. I bianconeri non perdono in casa dal 17 febbraio (0-1 contro il Cittadella), ma gli azzurri hanno vinto 3 gare lontano dal Castellani nelle ultime 5. Sono 41 i precedenti totale tra Cesena e Empoli, con un bilancio di 17 vittorie azzurre, 14 pareggi e 10 successi bianconeri. Parlando delle sole gare giocate a Cesena, 21, il bilancio è di perfetta parità, con 7 vittorie per parte e altrettanti pareggi. L'ultimo precedente è in Serie A, settembre 2014: il Cesena va avanti di due reti con Marilungo e Defrel, Tavano e Rugani rimontano e firmano il 2-2 che valse il primo punto nella massima serie della squadra allora allenata da Maurizio Sarri. Calcio d'inizio alle ore 20.30, l'arbitro è Saia della sezione di Palermo.

COME ARRIVA IL CESENA - I romangnoli dovranno fare attenzione soprattutto dopo l’intervallo: sono 21 i punti persi dai romagnoli nei secondi tempi. Il Cesena condivide con lo Spezia il primato di minor sconfitte subite in casa, soltanto due. Meglio soltanto Empoli e Frosinone. Servirà una grande prova difensiva, ma la retroguardia romagnola, fin qui, ha fatto male: sono 56 le reti subite, primato negativo stagionale. Sarà 4-4-2 con Fulignati in porta, Donkor e Fazi esterni, Saugher e Scognamiglio in mezzo. Sulle fasce, a centrocampo, spazio a Schiavone e Dalmonte, Emanuello e Vita in mezzo. Attacco formato da Jallow e Moncini.

COME ARRIVA L'EMPOLI - I toscani sono una macchina da gol con 75 centri dopo 35 giornate. La squadra di Andreazzoli è imbattuta da 21 turni e va a segno da 25 gare di fila. A +11 sulle dirette inseguitrici, i toscani detengono inoltre il massimo di punti conquistati in casa (43) e nel girone di ritorno (36). Sarà 4-3-1-2 con Gabriel tra i pali, Di Lorenzo e Pasqual esterni, Maietta e Luperto in mezzo. Bennacer, Castagnetti e Brighi in mediana, Zajc alle spalle di Donnarumma e Caputo.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CESENA (4-4-2): Fulignati; Donkor, Saugher, Scognamiglio, Fazi; Schiavone, Emanuello, Vita, Dalmonte; Jallow, Moncini. Allenatore: Castori.

EMPOLI (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Luperto, Pasqual; Bennacer, Castagnetti, Brighi; Zajc; Donnarumma, Caputo. Allenatore: Andreazzoli.

ARBITRO: Saia della sezione di Palermo


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Atalanta-Torino 1-1, Ljajic pareggia immediatamente i conti Pareggio immediato da parte del Torino sul campo dell’Atalanta. La formazione granata si riporta sull’1-1 con Ljajic tre minuti dopo il vantaggio nerazzurro. Botta e risposta a Bergamo. Bella invenzione di Edera, palla in profondità per Ljajic che brucia sul tempo de Roon e batte...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.