HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Chelsea-Atletico Madrid - C'è Morata dal 1'

Live, pagelle e dichiarazioni a partire dalle 20.45 su TMW!
05.12.2017 06:54 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 2673 volte
© foto di Federico Gaetano

L'ultimo treno dell'Atletico Madrid per raggiungere gli ottavi di finale di Champions League è uno di che passano velocissimo e che difficilmente si riescono a prendere. Perché i Colchoneros stasera, nell'ultimo turno di questi gironi, dovranno far visita al Chelsea ed avranno un solo risultato: la vittoria. Se in più ci mettiamo che servirebbe anche un pareggio o una sconfitta della Roma, ecco che conquistare i tre punti a Stamford Bridge assume tutti i tratti dell'impresa. Calcio d'inizio alle 20.45.

COME ARRIVA IL CHELSEA - Antonio Conte, invece, ride. Gli ottavi di finale, d'altronde, lui li ha già conquistati con una giornata d'anticipo e adesso dovranno giocarsi soltanto la vetta del girone con la Roma, che nel frattempo sarà impegnata nel match interno con il Qarabag. Per tenersela stretta il Chelsea dovrà vincere. E allora contro l'Atletico Madrid sarà partita vera. Per questo match il tecnico italiano dovrebbe effettuare qualche cambio rispetto all'undici sceso in campo contro il Newcastle nell'ultimo turno di Premier League. Innanzitutto se la giocherà con un centrocampista in meno e un attaccante in più. Fuori quindi Drinkwater, dentro Willian sulla trequarti insieme ad Hazard, alle spalle di Morata. In difesa tornerà David Luiz, con Christensen che s'accomoderà in panchina, così come Cahill.

COME ARRIVA L'ATLETICO MADRID - Come detto, un solo risultato è buono: il successo. Dopo aver battuto la Roma nell'ultimo turno, la formazione di Diego Pablo Simeone è tornata in corsa, ma non può esimersi dal conquistare i tre punti e sperare che la Roma non batta il Qarabag in casa. E' difficilissimo, sì, ma l'Atletico è una squadra in salute dopo l'ultima vittoria in Liga. Per questo match il tecnico argentino dovrebbe mandare i suoi in campo con il solito 4-4-2, senza effettuare tanti cambiamenti rispetto alla formazione-tipo. In avanti ci saranno Torres e Griezmann, mentre i dubbi riguardano la difesa: in mezzo Hernandez è in vantaggio nel ballottaggio con Godin. Sulla destra dovrebbe invece esser confermato Partey, adattato dunque da terzino. Koke e Carrasco saranno invece i due esterni alti.

PROBABILI FORMAZIONI:

CHELSEA (3-4-2-1): Courtois; Azpilicueta, David Luiz, Rudiger; Zappacosta, Fabregas, Kanté, Alonso; Willian, Hazard, Morata. A disposizione: Caballero, Cahill, Christensen, Bakayoko, Drinkwater, Moses, Pedro. Allenatore: Conte

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Partey, Gimenez, Hernandez, Filipe Luis; Koke, Augusto Fernandez, Saul, Carrasco; Torres, Griezmann. A disposizione: Moyà, Godin, Gabi, Gaitan, Correa, Vietto, Gameiro. Allenatore: Simeone


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Napoli-Inter su Vidal. Lui enigmatico sui social: "Pronto per il futuro" Il nome di Arturo Vidal nelle ultime ore è emerso per Napoli e Inter. Il giocatore, il cui contratto col Bayern Monaco scadrà nell'estate del 2019, ha postato un enigmatico messaggio su Twitter scrivendo, in spagnolo, "Pronto per il futuro". Preparado para el futuro!!💪🏼💪🏼💪🏼 pic.twitter.com/ekleB4ZlQJ—...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy