HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Chievo-Inter - Nainggolan insidia Joao Mario

Fischio d'inizio alle 18. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
22.12.2018 06:38 di Luca Chiarini   articolo letto 6454 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il Chievo ospita l'Inter nel posticipo di un inedito pre-Boxing Day, compresso nella sola giornata di oggi. La cura Di Carlo sembra aver riportato un po' di sereno in un ambiente segnato da un avvio shock sotto le gestioni di D'Anna prima e Ventura poi. Il tecnico gialloblu, se si esclude la Coppa Italia, è ancora imbattuto dal suo insediamento: dato che fa sorridere a metà, perché abbinato al persistente zero alla voce vittorie, che rende i clivensi un unicum nella stagione corrente. Nerazzurri reduci dal successo di rigore sull'Udinese, che ha consentito di allungare il gap sulla quarta e quinta piazza con le contestuali frenate di Milan e Lazio. Spalletti chiede continuità e qualità di gioco, per levarsi di dosso le scorie non ancora pienamente smaltite dell'amara eliminazione dalla Champions League, ma anche per presentarsi nel migliore dei modi al big match di mercoledì contro il Napoli. Quello di stasera sarà il trentatreesimo incrocio in Serie A tra le due squadre: in precedenza venti vittorie del Biscione, cinque venete e sette pari.

COME ARRIVA IL CHIEVO - Radovanovic è squalificato, out anche Cacciatore (messo k.o. da una contusione), oltre al lungodegente Seculin. Verrà verosimilmente rilanciata in toto la difesa a tre che contro la SPAL ha blindato lo specchio di Sorrentino: spazio dunque a Bani, Rossettini e Barba. "Sarà una partita da affrontare a ritmi alti", ha detto alla vigilia Di Carlo, che medita un centrocampo di gamba: Léris e Jaroszynski gli esterni, chance per Rigoni in regia, con Hetemaj e Giaccherini a chiudere il quadro. Non cambia il tandem: Pellissier farà ancora coppia con Meggiorini.

COME ARRIVA L'INTER - Senza lo squalificato Asamoah e Miranda, costretto al forfait da un affaticamento, Spalletti potrebbe dirottare a sinistra D'Ambrosio (l'alternativa è Dalbert, più spendibile a gara in corso), con Vrsaljko a destra a sigillare la coppia dei titolarissimi Skriniar-De Vrij. Torna Vecino, che dovrebbe ricomporre il tandem a metà campo con Brozovic. Politano e Perisic partono in pole per gli esterni, Joao Mario e Nainggolan si contendono lo slot alle spalle di Icardi: leggermente avanti il portoghese, anche se il belga è in ripresa e resta in piena corsa.

Ecco le probabili formazioni:

CHIEVO (3-5-2): Sorrentino; Bani, Rossettini, Barba; Léris, Hetemaj, Rigoni, Giaccherini, Jaroszynski; Pellissier, Meggiorini. A disposizione: Semper, Tanasijevic, Cesar, Depaoli, Tomovic, Kiyine, Burruchaga, Obi, Birsa, Stepinski, Djordjevic. Allenatore: Domenico Di Carlo.

INTER (4-3-1-2): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, D'Ambrosio; Vecino, Brozovic; Politano, Joao Mario, Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Dalbert, Gagliardini, Nainggolan, Borja Valero, Lautaro Martinez, Keita, Candreva. Allenatore: Luciano Spalletti.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Un talento al giorno, Ibrahima Konaté: un centrale di altri tempi Elegante, molto forte fisicamente e specialista nell'anticipo: il francese (nativo di Parigi) Ibrahima Konaté è uno dei gioielli messo in mostra dalla Bundesliga in questa stagione, grazie alla fiducia del Lipsia, che lo ha lanciato titolare al centro della difesa e ora se lo gode....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->