HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Crotone-Atalanta - Sfida calda allo Scida

09.02.2018 06:13 di Andrea Carlino   articolo letto 5220 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

L'Atalanta fa visita al Crotone allo Scida, nella gara valevole per la 24/a giornata di Serie A. Gli orobici sono reduci da due vittorie di fila e sono, ancora una volta, in piena lotta per un piazzamento in Europa League. I pitagorici, invece, lottano per non retrocedere e in questo momento sarebbero salvi: 20 punti, tre di vantaggio sulla Spal. La squadra di Zenga è rinfrancata dopo il pari contro l'Inter al Meazza. Non perde dal 6 gennaio: sconfitta di misura contro il Milan (1-0). Lo scorso anno, il match si giocò in campo neutro, all'Adriatico di Pescara: l'1-3 finale a favore dell'Atalanta salvò la panchina di Gasperini e diede vita alla scalata degli orobici in Italia e in Europa. L’Atalanta ha vinto tutte le precedenti tre sfide complessive contro il Crotone in Serie A, segnando in media tre reti a match. Calcio d'inizio sabato alle ore 18.00. L'arbitro è Massa della sezione di Imperia

COME ARRIVA IL CROTONE - Il Crotone arriva da tre risultati utili consecutivi: in questo campionato non è ancora riuscito ad arrivare a quattro partite senza perdere di fila. Il Crotone è la squadra che ha subito più reti su sviluppo di palla inattiva (sedici): in particolare sette da corner, meno solo del Chievo (otto). Il Crotone ha sette punti in più rispetto ai 13 conquistati lo scorso anno dopo 23 giornate, l’Atalanta sei in meno. Il tecnico Zenga è alle prese con i problemi muscolari di Sampirisi e Martella, fermi ai box. Al suo posto spazio a Faraoni e Pavlovic. Anche Ricci non è al massimo: al suo posto ci potrebbe essere Stoian. In attacco ci sarà una chance per Budimir. Sarà 4-3-3 con Cordaz in porta, Faraoni e Pavlovic terzini, Ceccherini e Capuano in mezzo. Barberis, Benali e Mandragora in mezzo. Trotta, Budimir e Stoian in avanti.

COME ARRIVA L'ATALANTA - L’Atalanta ha vinto le ultime due partite di campionato senza subire gol: è da novembre 2016 che non ottiene tre successi di fila in A senza concedere reti all’avversario. La squadra lombarda è, al pari della Lazio, una delle due squadre a vantare almeno quattro gol da sviluppo di corner e almeno quattro gol da sviluppo di punizione indiretta in questo campionato. Nessuna squadra ha recuperato più partite dell’Atalanta una volta sotto nel punteggio in questa Serie A, sei. Alcuni dubbi di formazione per Gasperini. Il Papu Gomez continua a lavorare a parte e potrebbe non essere della gara, stessa situazione anche per Caldara. Sarà 3-5-1-1 con Berisha in porta, Toloi, Masiello e Palomino in difesa. Hateboer e Spinazzola esterni con Freuler, De Roon e Cristante in mezzo. Ilicic alle spalle di Petagna.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Pavlovic; Barberis, Benali, Mandragora; Ricci, Budimir, Stoian. A disposizione: Festa, Viscovo, Simic, Ajeti, Izco, Zanellato, Rohden, Crociata, Diaby, Nalini, Simy, Ricci. Allenatore: Zenga

ATALANTA (3-5-1-1): Berisha; Toloi, Masiello, Palomino; Hateboer, Freuler, De Roon, Cristante, Spinazzola; Ilicic; Petagna. A disposizione: Gollini, Rossi, Mancini, Caldara, Castagne, Gosens, Schmidt, Melegoni, Haas, Gomez, Cornelius, Barrow. Allenatore: Gasperini

ARBITRO: Massa di Imperia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Torino-Roma, le formazioni ufficiali: Zaza in panchina. Pastore dal 1' Di seguito le formazioni ufficiali di Torino-Roma. Nessuna sorpresa rispetto alle indicazioni date alla vigilia della sfida, con Walter Mazzarri che tiene in panchina Simone Zaza e Roberto Soriano e si affida alla coppia d'attacco Iago Falque-Belotti. Le novità 2018-19 sono rappresentate...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy