HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Stelle di Natale AIL 2018
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Frosinone-Cagliari - Dubbio Ciano per Longo

02.12.2018 06:08 di Antonino Sergi   articolo letto 1952 volte
© foto di Federico Gaetano

All'alba del mese di dicembre è tempo di regali anticipati per il Frosinone di Moreno Longo, urge far punti soprattutto tra le mura amiche visto che in coda adesso le contendenti macinano punti. A caccia della prima vittoria al Benito Stirpe in questa stagione per i ciociari che hanno ottenuto un solo successo a Ferrara contro la Spal. Serve voltare pagina dopo il ko subito al Meazza contro l'Inter, contro il Cagliari sono in palio punti importanti per la salvezza. Di certo c'è da migliorare il rendimento tra le mura amiche, soltanto tre punti su sette sono arrivati davanti al proprio pubblico e l'ultima mezza gioia è quella di due giornate fa con l'1-1 contro la Fiorentina firmato Pinamonti. Il club ciociaro ha scelto di non cambiare guida tecnica, piena fiducia nel lavoro di Moreno Longo che dovrà raccogliere i frutti al più presto prima di peggiorare una classifica di fatto già abbastanza deficitaria visto il penultimo posto e la zona salvezza distante cinque lunghezze. Servirà il miglior Frosinone per avere la meglio sul Cagliari, squadra tonica e ostica da affrontare quella di Rolando Maran. Quindici i punti in classifica per i sardi, la zona rossa ancora leggermente vicina e la vittoria che manca da quattro giornate dopo il 2-1 contro il Chievo. Non male il pareggio ottenuto contro il Torino nell'ultima giornata, in grande spolvero Cragno che si sta confermando come uno dei portieri più affidabili della massima serie. In più c'è il ritorno di Pavoletti, l'infortunio contro i granata aveva destato qualche preoccupazione ad un giorno dalla rottura del legamento crociato di Lucas Castro. Soltanto una vittoria lontano dalla Sardegna Arena per il Cagliari che risale alla terza giornate con il successo di misura contro l'Atalanta. Appuntamento con la storia al Benito Stirpe, sarà il primo confronto in Serie A tra il Frosinone e gli isolani.

COME ARRIVA IL FROSINONE - Buone nuove dall'infermeria per Moreno Longo, nell'allenamento di ieri hanno preso parte sia Capuano che Ciano e si candidano ad una maglia da titolare. Partiamo dall'attacco dove il sicuro del posto sarà senza alcun dubbio Daniel Ciofani, il bomber ciociaro sarà supportato da Joel Campbell e Vloet con quest'ultimo in ballottaggio con lo stesso Ciano. Ancora panchina per Pinamonti, l'ultimo marcatore allo Stirpe. Pochi dubbio riguardo il reparto mediano che non vedrà la presenza dell'influenzato Gori e dell'infortunato Hallfredsson. In mezzo spazio quindi per Chibsah con Maiello mentre sugli esterni Zampano a destra e Beghetto sul versante opposto. Se non partirà dal primo minuto l'ex di turno Capuano, favorito, sarà la volta di Kranjc nel pacchetto arretrato con Ariaudo e Goldaniga a protezione della porta difesa da Marco Sportiello.

COME ARRIVA IL CAGLIARI - Passata la paura per Pavoletti rimane l'incognita riguardo al sostituto di Lucas Castro. Come detto in precedenza il Pata è ormai fuori dai giochi per il grave infortunio patito alla vigilia della sfida contro il Torino che ha pregiudicato la sua stagione. Maran dovrebbe optare per il 4-3-2-1 con il doppio trequartista, probabile quindi come contro i granata l'utilizzo di Ionita con Joao Pedro a supporto del bomber Pavoletti. In caso contrario si passerà al 4-3-1-2 con il moldavo in panchina e Farias al fianco del centravanti ex Genoa. In porta ovviamente Cragno mentre in difesa rientra Padoin, l'ex Juventus prenderà il posto dell'indisponibile Lykogiannis mentre sul versante opposto l'inamovibile ed esperto Srna. Coppia di centrali formata da Romagna e Ceppittelli. Pochi dubbi riguardo al reparto di centrocampo, nel ruolo di play basso il croato Bradaric affiancato da Dessena e Barella.

LE PROBABILI FORMAZIONI

FROSINONE (3-4-2-1): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Maiello, Chibsah, Beghetto; Vloet, Campbell; Ciofani. A disposizione: Iacobucci, Marcianò, Salamon, Krajnc, Brighenti, Ghiglione, Molinaro, Cassata, Crisetig, Soddimo, Ciano, Perica, Pinamonti. Allenatore: Moreno Longo.

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Srna, Romagna, Ceppitelli, Padoin; Dessena, Bradaric, Barella; Ionita, Joao Pedro; Pavoletti. A disposizione: Rafael, Aresti, Andreolli, Klavan, Pisacane, Faragò, Doraiotto, Pajac, Cigarini, Cerri, Farias, Sau. Allenatore: Rolando Maran.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Superclasico, c’è lo juventino Bentancur: "Non potevo perderlo" Presente al Santiago Bernabeu per il Superclasico, Rodrigo Bentancur ha rilasciato anche qualche breve dichiarazione alla stampa: “Non me lo volevo perdere, non potevo non venire qui per vedere i miei compagni. Avrei voluto che questa gara si fosse giocata in Argentina, sarebbe stato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->