HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Genoa-Benevento - Torna disponibile Lucioni

Fischio d'inizio domani alle 15. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
22.12.2017 06:31 di Luca Chiarini   articolo letto 5573 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Genoa e Benevento si fronteggeranno a Marassi nell'inedito Boxing Day di Serie A. Il Grifone, eliminato in settimana dalla Coppa Italia per mano della Juventus, è alla ricerca di punti che potrebbero avere un peso specifico considerevole in ottica salvezza: dopo l'avvento in panchina di Ballardini l'umore in quel di Genova sembra essersi rasserenato. Svanito l'entusiasmo post-Milan, le Streghe si ritrovano a fare i conti con una classifica impietosa: con la penultima piazza a tredici punti la permanenza nella massima serie appare, al momento, pressoché utopistica.

COME ARRIVA IL GENOA - Ballardini avrà a disposizione l'organico al completo, ad eccezione del solo Spolli, costretto ai box da un problema alla caviglia. Pochi dubbi per la retroguardia a tre, dove troveranno spazio Izzo, Rossettini e Zukanovic. Da registrare il ballottaggio tra Laxalt e Migliore, con l'uruguaiano in netto vantaggio. Sul versante opposto ci sarà Rosi, chiavi del centrocampo affidate a Miguel Veloso, Bertolacci e Rigoni le due mezzali. Non si tocca Taarabt, qualche dubbio su Pandev, prepotentemente insidiato da Lapadula, che scalpita. Difficilmente ipotizzabile un impiego da titolare di Giuseppe Rossi, ragionevolmente non al meglio fisicamente: l'ex viola potrebbe però essere l'arma in più dei rossoblù a gara in corso.

COME ARRIVA IL BENEVENTO - In casa campana tiene banco il caso Ciciretti, promesso sposo del Napoli. Le voci di mercato rischiano di distrarre l'esterno romano, che non dovrebbe però salutare prima di giugno. Non è scontata la sua presenza nel tridente offensivo, come confermato in conferenza da De Zerbi, che dovrebbe dare fiducia ad Armenteros e D'Alessandro, anche se restano vive le ipotesi Parigini e Puscas. Certo di un posto Lucioni, tornato arruolabile, complice il rinvio della sentenza del Tribunale Federale Antidoping al sedici gennaio. Memushaj più di Viola, Letizia e Di Chiara saranno i due terzini.

Ecco le probabili formazioni:

GENOA (3-5-2): Perin; Izzo, Rossettini, Zukanovic; Rosi, Bertolacci, Veloso, Rigoni, Laxalt; Taarabt, Pandev. A disposizione: Lamanna, Zima, Biraschi, Gentiletti, Migliore, Brlek, Centurion, Cofie, Lazovic, Omeonga, Galabinov, Lapadula, Rossi, Pellegri. Allenatore: Davide Ballardini.

BENEVENTO (4-3-3): Brignoli; Letizia, Lucioni, Costa, Di Chiara; Cibsah, Cataldi, Memushaj; Ciciretti, Armenteros, D'Alessandro. A disposizione: Belec, Piscitelli, Djimsiti, Gyamfi, Gravillon, Venuti, Del Pinto, Viola, Brignola, Coda, Lombardi, Parigini, Puscas. Allenatore: Roberto De Zerbi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Foggia, in serata contatto con Delio Rossi: la situazione Ore calde a Foggia. La società è in riunione per decidere a chi affidare la panchina per il post Grassadonia. L’attuale allenatore infatti è sempre più vicino all’esonero. Salgono le quotazioni di Delio Rossi, previsto contatto in serata. Si lavora su un annuale con opzione. Rossi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->