HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Genoa-Chievo - Piatek a caccia di altri gol

Calcio d'inizio: ore 21.00. Diretta testuale, pagelle e voce dei protagonisti su TMW!
26.09.2018 06:18 di Andrea Carlino   articolo letto 5294 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Genoa e Chievo si affrontano al Ferraris in una gara valevole per la 5/a giornata di campionato. Entrambe le squadre sono in cerca di riscatto dopo un turno negativo: i liguri hanno perso per 4-1 contro la Lazio, i veneti, invece, hanno dovuto soccombere in casa contro l'Udinese (0-2). Situazione, dunque, già critica per la squadra di D'Anna che deve anche scontare una penalizzazione di 3 punti (ancora è a -1). Bilancio in perfetta parità nelle ultime 10 sfide tra Chievo e Genoa con quattro vittorie per parte e due pareggi. Calcio d'inizio alle ore 21.00. L'arbitro è Pasqua della sezione di Tivoli.

COME ARRIVA IL GENOA - Una sconfitta cocente che ha messo a nudo i limit della difesa, ma ha confermato la grandezza di Piatek, rivelazione della stagione e la vivacità di Kouamé che saranno in campo dal 1' per cercare i tre punti. Tempo di riscatto, dunque, per Ballardini, intenzionato a fare qualche cambio rispetto alla gara di domenica: 3-4-1-2 per i rossoblu con Radu in porta, Biraschi, Spolli e Gunter in difesa, Pereira e Criscito esterni con Romulo e Hiljemark in mezzo. Pandev alle spalle di Kouamé e Piatek. Indisponibili Lopez e Lapadula. Il Genoa ha vinto solamente due delle ultime otto sfide casalinghe con il Chievo in Serie A (1 pareggio e 5 sconfitte), parziale nel quale i veneti hanno sempre trovato il gol. Piatek ha segnato in tutte le prime quattro giornate di campionato: potrebbe diventare il primo giocatore della storia del Genoa ad andare a bersaglio in tutte le prime cinque partite di A della stagione.

COME ARRIVA IL CHIEVO - Già un match da non sbagliare per i clivensi per non smuovere la classifica e avvicinarsi al Frosinone e alle altre pericolanti. Manca ancora la vittoria e contro il Genoa, D'Anna conferma il modulo visto in altre gare: sarà 4-3-1-2 con Sorrentino tra i pali, Cacciatore e Barba terzini con Tomovic e Rossettini centrali. Hetemaj, Radovanoivc e Rigoni a centrocampo, Giaccherini trequartista con Stepinski e Meggiorini coppia d'attacco. Scalpitano anche Depaoli, Obi e Pucciarelli. Out Djordjevic, Cesar e Bani. Il Chievo è rimasto a secco di gol in due delle ultime tre gare disputate in Serie A: tante quante nelle precedenti 13. Nemmeno un successo per il Chievo nelle prime cinque giornate di campionato: ai veneti era accaduto solo una volta nella loro storia in A, nel 2006/07, l’anno dell’unica retrocessione in B.

LE PROBABILI FORMAZIONI

GENOA (3-4-1-2): Radu; Biraschi, Spolli, Gunter; Pereira, Romulo, Hiljemark, Criscito; Pandev; Kouamé, Piatek. A disposizione: Marchetti, Vodisek, Zukanovic, Lakicevic, Lazovic, Rolon, Sandro, Omeonga, Bessa, Mazzitelli, Medeiros, Allenatore: Ballardini

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Rossettini, Barba; Rigoni, Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini; Stepinski, Meggiorini. A disposizione: Semper, Seculin, Tanasijevic, Obi, Depaoli, Kiyine, Leris, Pucciarelli, Pellissier, Birsa. Allenatore: D'Anna

ARBITRO: Pasqua della sezione di Tivoli.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Prandelli “Sarà una partita molto interessante sotto tanti punti di vista. Chi uscirà vincente potrà pensare di giocare un campionato di vertice. Entrambe esprimono un buon gioco, sarà un bel match”. Così l’ex ct della Nazionale, Cesare Prandelli gioca per TuttoMercatoWeb il derby di questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy