HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà il Mondiale?
  Germania
  Brasile
  Spagna
  Argentina
  Portogallo
  Francia
  Belgio
  Inghilterra
  Altro

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Georgia-Galles - Fuori Bale, sorpresa Woodburn?

Fischio d'inizio questo pomeriggio ore 18:00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
06.10.2017 06:10 di Antonino Sergi   articolo letto 1979 volte
© foto di J.M.Colomo

La speranza è l'ultima a morire. Trasferta complicata per il Galles Chris Coleman che questo pomeriggio al Boris Paichadze di Tbilisi si trova ad affrontare una Georgia che comunque non ha alcuna velleità di qualificazione. Tutto da decifrare il futuro degli ospiti, due partite per decidere la qualificazione o meno al prossimo Mondiale. In questo momento la situazione è piuttosto difficile con una distanza di quattro punti dalla capolista Serbia che con un pari contro l'Austria si qualificherebbe matematicamente. L'importante nella gara di oggi sarà vincere e soprattutto segnare, finisse così il girone di qualificazione infatti il Galles sarebbe fuori dalle migliori seconde per gli spareggi. Un peccato che questa nazionale dopo l'ottimo Europeo non riesca a partecipare alla rassegna iridata. Dall'altra parte arriva una Georgia che non vuole fare brutte figure tra le mura amiche ma che comunque ha conquistato cinque punti senza mai vincere una gara. Non sarà una passeggiata ma nemmeno un ostacolo insormontabile per i gallesi.

COME ARRIVA LA GEORGIA - Pochi dubbi di formazione per il commissario tecnico Weiss, padre di Vladimir ex meteora del Pescara di Stroppa e Bergodi. Non ci sarà l'attaccante dell'Empoli Levan Mchedlidze, infortunato ormai da diverso tempo. Nel reparto d'attacco dovrebbe trovare posto l'attaccante del Rapid Vienna Kvilitaia mentre si giocano un posto a destra Qazaishvili e Chanturia mentre sono da valutare le condizioni di Ananidze.

COME ARRIVA IL GALLES - Una grandissima assenza per la formazione di Chris Coleman, mancherà infatti per la gara più importante l'ala del Real Madrid Gareth Bale. Un'eredità pesante da raccogliere ed il commissario tecnico gallese sembra pronto a lanciare dal primo minuto il giovanissimo Woodburn, prodotto del settore giovanile del Liverpool. Al suo fianco sarà lotta a due tra Vokes e Robson-Kanu mentre il centrocampo a tre sarà composto da Ledley, Allen e Aaron Ramsey.

LE PROBABILI FORMAZIONI

GEORGIA (4-1-4-1): Loria; Kakabadze, Kvirkvelia, Kashia, Navalovski; Kankava; Qazaishvili, Ananidze, Gvilia, Okriashvili; Kvilitaia. A disposizione: Makaridze, Revishvili, Khocholava, Dvali, Lobjanidze, Shergelashvili, Kvekveskiri, Aburjania, Kiteishvili, Hufnagel, Chanturia, Jagauri, Sikharulidze, Dvalashvili. Allenatore: V.Weiss.

GALLES (5-3-2): Hennessey; Gunter, Chester, Williams, Davies, Taylor; Ledley, Allen, Ramsey; Woodburn, Vokes. A disposizione: Ward, Davies, Lockyer, Ampadu, Richards, King, Edwards, Evans, Brooks, Robson-Kanu, Bradshaw, Lawrence, Watkins. Allenatore: C.Coleman.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

FOCUS TMW - Serie B 2018/2019, la situazione delle 22 panchine Corre il countdown verso l'atteso finale di stagione di Serie B. Due soli verdetti ancora da emettere: quale sarà la terza promossa in Serie A, e quale la quarta promossa dalla Serie C. Nel frattempo però il mercato allenatori non rimane a guardare, con molte società già all'opera...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy