HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Hellas-Spezia - Pazzini non al meglio

Fischio d'inizio oggi alle ore 21.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su Tmw!
25.09.2018 06:04 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 2701 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La Serie B non si ferma, ma anzi raddoppia. Turno infrasettimanale anche per il campionato cadetto, che vedrà la sua capolista Verona affrontare lo Spezia. Due squadre che arrivano da risultati ampiamente positivi: gli scaligeri sono in vetta alla classifica con ben dieci punti, ed arrivano allo scontro di stasera dopo la convincente vittoria di Crotone. Per la squadra di Grosso l’occasione è ghiotta, e la possibilità di mettere altri tre punti in cascina fa gola a tutto l’ambiente. Allo stesso modo lo Spezia di Marino si presenta al Bentegodi dopo la vittoria casalinga contro il Cittadella. I bianconeri sono in piena zona playoff ma è ancora presto per pensare agli obiettivi lungo termine, ed ecco perché ogni gara è utile per portare punti a casa.

COME ARRIVA L’HELLAS - Giampaolo Pazzini ha svolto l'intero lavoro con il gruppo. Antonino Ragusa ha interrotto anzitempo la seduta a causa di un fastidio al ginocchio sinistro. Grosso dovrebbe confermare il 4-3-1-2 con Tupta centravanti di sfondamento affiancato da Matos; alle loro spalle Laribi agirà sulle trequarti, mentre nelle retrovie spazio alla coppia centrale Caracciolo-Marrone.

COME ARRIVA LO SPEZIA - “Il Verona? Insieme a Benevento, Crotone e Palermo è una di quelle squadre con un organico di alto livello, ma noi dovremo andare al "Bentegodi" senza paura, con la voglia di giocare a calcio e di utilizzare le nostre armi per portare a casa punti importanti”, queste le parole di Pasquale Marino alla vigilia del match. Spazio, dunque, al 4-3-3 composto da Okereke, Galabinov, Bidaoui. Non disponibili De Francesco, Capradossi e Lamanna.

Le probabili formazioni

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Silvestri; Almici, Caracciolo, Marrone, Crescenzi; Henderson, Dawidowicz, Colombatto; Laribi; Matos, Tupta. A disposizione:Ferrari, Tozzo, Kumbulla, Balkovec, Eguelfi, Danzi, Calvano, Zaccagni, Ragusa, Cissè. Allenatore: Grosso

SPEZIA (4-3-3): Manfredini; De Col, Terzi, Giani, Augello; Bartolomei, Ricci, Crimi; Okereke, Galabinov, Bidaoui. A disposizione:Barone, Desjardins, Crivello, Bachini, Vignali, Maggiore, Acampora, Bastoni, Mora, Pierini, Gudjohnsen, Gyasi. Allenatore: Marino


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Andy Pelmard: il terzino voluto da Vieira Andy Pelmard, terzino sinistro classe 2000 del Nizza, è sicuramente uno dei talenti emergenti del panorama francese. Già nel giro della prima squadra, fortemente voluto dal tecnico Patrick Vieira. Pelmard è un terzino duttile che può giocare su entrambe le fasce, veloce e dotato di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510