HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Hellas Verona-Torino - Pochi dubbi per Mazzarri

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
25.02.2018 06:11 di Patrick Iannarelli   articolo letto 2863 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ultima chiamata per il Verona. Ma anche ultima chiamata per l’Europa in casa Torino. Match importantissimo per quanto riguarda i granata e gli scaligeri, che devono in ogni modo trovare punti. I padroni di casa devono assolutamente fare risultato per mettere pressione alla Spal, gli uomini di Mazzarri vogliono in tutti i modi cancellare il derby.

COME ARRIVA L’HELLAS VERONA – Tre sconfitte consecutive, quattro nelle ultime cinque. Non è affatto un bel momento per i gialloblù, che devono assolutamente ripartire da zero. Non sarà una partita facile, anche perché gli ospiti sanno esprimere un buon calcio. Pecchia recupera Ferrari, ma lascia a casa Buchel ed Heurtaux. Confermato il 4-3-3, con Nicolas in porta. Ferrari, Caracciolo, Vukovic e Fares andranno a comporre la linea difensiva. Calvano sarà il vertice basso del centrocampo, con Romulo e Valoti a supporto. In attacco Petkovic, con Matos e Kean ai lati.

COME ARRIVA IL TORINO – La sconfitta nel derby brucia ancora, ma gli uomini di Mazzarri vogliono provare a cancellare questo momento. I risultati positivi rimangono, ma ovviamente i tre punti potrebbero riportare i granata in corsa per l’Europa League. Edera, Molinaro e Bonifazi sono rimasti fuori dalla lista dei convocati: l’esterno sinistro ritornerà ad inizio aprile. In porta confermato Sirigu, con De Silvestri, N’Koulou, Burdisso e Ansaldi sulla linea difensiva. Obi e Baselli andranno a supporto di Rincon, mentre Belotti è confermato come prima punta. Niang sulla sinistra, Iago Falqué sulla destra: probabile l’ennesima esclusione di Ljajic.

LE PROBABILI FORMAZIONI

HELLAS VERONA (4-3-3): Nicolas; Ferrari A., Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Calvano, Valoti; Matos, Petkovic, Kean. A disposizione: Coppola, Silvestr, Boldor, Felicioli, Souprayen, Fossati, Laner, Zuculini, Aarons, Bearzotti, Buxton, Lee, Verde. Allenatore: Fabio Pecchia.

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi; Obi, Rincon, Baselli; Iago Falque, Belotti, Niang. A disposizione: Ichazo, Milinkovic-Savic, Barreca, Lyanco, Moretti, Acquah, Valdifiori, Berenguer, Ljajic.Allenatore: Walter Mazzarri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Amoruso “Il derby per il Torino è la partita dell’anno, sentita dalla tifoseria e da tutto l’ambiente. Le tensioni sono notevoli. Per la Juve invece è una partita come tutte le altre, non è vissuta con le ansie della gente del Toro”. Così a TuttoMercatoWeb il doppio ex di Juventus e Torino,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->