HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Hoffenheim-Shakhtar - Nagelsmann si affida a Joelinton-Belfodil

Fischio d'inizio oggi alle ore 21.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su Tmw!
27.11.2018 06:19 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 1093 volte

Dentro o fuori tra Hoffenheim e Shakhtar Donetsk. La sfida di stasera decreterà chi tra le due, almeno potrà giocare le proprie carte europee in Europa League, ovemai Manchester City e Lione dovessero confermare primo e secondo posto. I tedeschi, tra l’altro, nutrono ancora speranze per il secondo posto, anche se molto dipenderà dall’altra sfida del girone. All’andata lo scontro tra le due compagini finì 2-2, ed entrambe sono ancora alla ricerca del primo successo in Champions League.

COME ARRIVA L’HOFFENHEIM - Stagione al momento altalenante per i ragazzi di Nagelsmann, che nelle ultime otto partite hanno racimolato 4 vittorie, 3 pareggi ed una sola sconfitta. Al momento la posizione occupata dall’Hoffenheim in Bundesliga permette di poter correre per un prossimo posizionamento europeo, ma c’è da ritrovare fin da subito la vittoria dopo il pareggio in campionato contro l’Hertha Berlino. Spazio, dunque, al 3-5-2 con Joelinton e Belfodil che comporranno il duo d’attacco che proverà a scardinare la difesa avversaria.

COME ARRIVA LO SHAKHTAR DONETSK - In campionato la squadra di Lucescu sta volando praticamente senza ostacoli, con ben 41 punti e +8 sulla seconda in classifica (Oleksandria). Ultime due uscite europee, invece, tremendamente negative per gli ucraini, con due sconfitte consecutive contro il Manchester City e ben 9 gol subiti e zero realizzati. Lucescu si affiderà, dunque, al 4-2-3-1 che vedrà la linea dei trequartisti composta da Wellington, Alan Patrick e Taison, che accompagneranno Junior Moraes come unica punta.

Le probabili formazioni

Hoffenheim (3-5-2): Baumann; Akpoguma, Vogt, Bičakčić; Brenet, Demirbay, Schulz, Grifo, Kramarić; Joelinton, Belfodil.A disposizione: Kobel, Akpoguma, Nordtveit, Nelson, Szalai. Allenatore: Nagelsmann.

Shakhtar (4-2-3-1): Pyatov; Danchenko, Khocholava, Matviyenko, Ismaily; Maycon, Stepanenko; Wellington Nem, Alan Patrick, Taison; Júnior Moraes. A disposizione: Shevchenko, Butko, Khocholava, Dentinho, Kayode. Allenatore: Fonseca.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Serie B, 16^ giornata: le designazioni arbitrali. Brescia-Lecce a Fourneau Dal sito ufficiale dell'AIA arrivano le designazioni arbitrali per la 16^ giornata di Serie B: Ascoli-Cittadella: Ghersini di Genova Brescia-Lecce: Fourneau di Roma 1 Carpi-Salernitana: Massimi di Termoli Cosenza-Benevento: Pillitteri di Palermo Crotone-Venezia: Di Paolo di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->