HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Stelle di Natale AIL 2018
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Inghilterra-Croazia - Kane dal 1'

Fischio d'inizio questo pomeriggio alle ore 15.00. Diretta testuale, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!
18.11.2018 06:50 di Patrick Iannarelli   articolo letto 1938 volte
© foto di Imago/Image Sport

Negli occhi c'è ancora la delusione di luglio. Sconfitta e finale persa, Football's coming home che resta soltanto uno slogan. Niente di più. Ora l'Inghilterra ha la possibilità di prendersi la sua parziale rivincita contro la Croazia: la nazionale di Southgate vuole vincere anche per dare un segnale forte. Infatti i tre punti potrebbero regalare alla nazionale dei Tre Leoni la Final Four. Anche i croati sono costretti a vincere: in caso di pareggio la nazionale di Dalic verrebbe comunque condannata per la differenza reti (0 quella inglese, -5 quella croata). Il ruggito di Wembley, la voglia di cancellare il mondiale. Gli inglesi hanno le carte in regola per trionfare, ma attenzione al talento e alla tenacia di Modric e compagni.

COME ARRIVA L'INGHILTERRA – La nazionale di Southgate ha trionfato in casa della Spagna, mentre nel match casalingo contro gli iberici è arrivata l'unica sconfitta di questa Uefa Nations League. Pareggio senza gol in Croazia, ora è arrivato il momento di vincere davanti al proprio pubblico per poter volare alle semifinali. Qualche dubbio sul modulo: vedremo probabilmente un 4-3-3, con Pickford in porta. Trippier, Stones, Gomez e Walker andranno in difesa, con Winks, Barkley e Dier in mezzo al campo. Ma attenzione al 4-2-3-1: in questo caso Barkley potrebbe far posto ad Alli, oppure posizionarsi dietro a Harry Kane. Sterling e Rashford andranno a completare il reparto offensivo.

COME ARRIVA LA CROAZIA – La pesante sconfitta contro la Spagna potrebbe creare qualche problema ai croati: la differenza gol, a pari punti, condanna proprio la squadra di Dalic. Il 3-2 rimediato nell'ultimo match potrebbe non bastare, dunque la nazionale vicecampione del mondo deve mettere in campo il tutto per tutto. Per evitare il peggio. In modulo non si cambia, sarà sempre 4-2-3-1: Kalinic in porta, con Vrsaljko, Vida, Lovren e Jedvaj sulla linea difensiva. Rakitic e Brozovic andranno in cabina di regia, con Modric tra le linee. Rebic e Perisic sulle corsie esterne, con Kramaric unica punta.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INGHILTERRA (4-3-3): Pickford; Trippier, Stones, Gomez, Walker; Winks, Barkley, Dier; Sterling, Kane, Rashford.

A disposizione: Butland, McCarthy, Alexander-Arnold, Chilwell, Dunk, Keane, Shaw, Loftus-Cheek, Dele Alli, Delph, J. Henderson, Lingard, Sancho, Wilson.

C.t.: Gareth Southgate

CROAZIA (4-2-3-1): L. Kalinic; Vrsaljko, Vida, Lovren, Jedvaj; Rakitic, Brozovic; Rebic, Modric, Perisic; Kramaric.

A disposizione: Livakovic, Letica, Pivaric, Jedvaj, Mitrovic, Caleta-Car, Milic, Kovacic, Badelj, Rog, Pasalic, Bradaric, Pjaca, Vlasic, Brekalo.

C.t.: Zlatko Dalić


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 9 dicembre MILAN, LEONARDO: “IBRA NON ARRIVERÀ, LAVORIAMO PER FABREGAS. ARRIVERANNO UN CENTROCAMPISTA E UN ATTACCANTE”. BOLOGNA, BIGON SU INZAGHI: “FAREMO RAGIONAMENTI A TRECENTOSESSANTA GRADI”. UDINESE, PRADÉ ALLONTANA IL MERCATO. GENOA, PERINETTI: “CI MANCA UN ESTERNO” - Al Milan arriva Paqueta,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->