HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Inter-Cagliari - Spalletti a caccia del tris di vittorie

Segui Inter-Cagliari su TMW: live testuale, pagelle e dichiarazioni post-partita!
29.09.2018 06:09 di Fabio Tarantino   articolo letto 9401 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Due vittorie consecutive contro tre gare senza successi. Questa la fotografia attuale di Inter e Cagliari, in campo questa sera, alle ore 20.30, per l'anticipo della settima giornata di campionato. Momento positivo per i nerazzurri che hanno ottenuto sei punti ritrovando anche le reti (una, in realtà) di Mauro Icardi. Il club sardo, invece, non vince da tre turni e nell'ultimo match, di mercoledì corso, ha pareggiato per zero a zero contro la Sampdoria. Arbitrerà l'incontro di San Siro il signor Massa di Imperia.

COME ARRIVA L'INTER - Morale alto per la formazione nerazzurra, che s'è ritrovata in campionato e, pur concentrandosi sul Cagliari, attende anche il prossimo incontro di Champions League. Gran parte delle scelte di formazione per questa sera saranno legate anche alla sfida di mercoledì contro il Psv. Unico indisponibile, per Spalletti, il croato Vrsaljko. Possibile turno di riposo per Candreva con Politano dal primo minuto e anche per Asamoah, con Dalbert che scalpita. L'allenatore ha parlato di una possibile chance per Lautaro che, però, difficilmente partirà da titolare.

COME ARRIVA IL CAGLIARI - La formazione allenata da Maran vuole ritrovare la vittoria, pur consapevole delle difficoltà della sfida di oggi. Per l'occasione il tecnico ex Chievo non recupera Ceppitelli e Lykogiannis, neppure convocati, mentre c'è il dubbio in difesa tra Pisacane e Romagna al fianco di Klavan. Ionita potrebbe essere favoirto su Joao Pedro nel ruolo di trequartista. Inamovibile in mediana Barella, oggetto del desiderio proprio della formazione nerazzurra.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Miranda, Dalbert; Brozovic, Gagliardini; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. A DISPOSIZIONE: Padelli, Berni, Skriniar, Asamoah, Ranocchia, Borja Valero, Vecino, Candreva, Keita, Joao Mario, Lautaro Martinez. ALLENATORE: Spalletti.

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Klavan Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Joao Pedro; Farias, Pavoletti. A DISPOSIZIONE: Daga, Aresti, Faragò, Pajac, Romagna, Andreolli, Cigarini, Dessena, Ionita, Cerri, Sau. ALLENATORE: Maran.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Il Napoli non vuole alzare bandiera bianca Come a Bergamo, l'ha decisa Milik. Come a Bergamo, i minuti finali sono stati decisivi. Contro il Cagliari, in un match combattuto fino alla fine, al Napoli è servita una perfetta punizione del centravanti polacco per tornare a -8 dalla Juventus e rinviare, almeno per qualche giorno,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->